Al Cnu ci sarà il Cus Messina

 

 

Martedì 24 maggio, prende il via a Torino la fase finale del torneo di basket universitario valevole per i Campionati Nazionali Universitari (CNU).

Qualche anno fa era il Cus Reggio Calabria l’outsider di questo torneo alternandosi con i forti atleti del Cus Catanzaro.In questa stagione, però, il turno lo passa ilCUS Messina ha guadagnato il diritto alla partecipazione eliminando nella fase interregionale il quotato CUS Palermo che, proprio nella scorsa edizione del 2010, aveva “fatto fuori” la squadra peloritana.

Gli universitari messinesi, guidati in panchina da coach Pippo Sidoti, approdano alla kermesse torinese carichi di entusiasmo e vogliosi di non recitare il ruolo di semplici comparse. L’impresa non sarà delle più semplici se si considera che ci saranno in campo formazioni universitarie agguerrite e di grandi tradizioni cestistiche.

Infatti, il torneo di basket vedrà gli otto migliori atenei d’Italia che, divisi in due gironi da quattro squadre ciascuno, con la classica formula “all’italiana” si contenderanno le prime due posizioni utili di ogni girone.

Nel roster, ci sarà una presenza calabrese rappresentata dall’ala-pivot del Basket Rosarno,Ennio Lo Presti, giovane classe 1989 inserito accanto ad un forte nucleo del Patti.

Il CUS Messina, inserito nel girone A, dovrà vedersela con le squadre universitarie di Genova (campione italiano in carica), Pavia e Teramo. Nel girone B, invece, si affronteranno gli atenei di Milano, Bologna, Torino e Brescia.

La fase a gironi si disputerà dal 24 al 26 maggio, le semifinali il 27 maggio e le finali sabato 28 maggio.

Questo il roster della formazione messinese:

 

Gullo Dario (play, 186 cm, ASCOM Patti)

Mori Filippo (play-guardia, 190 cm, ASCOM Patti)

Sereni Giacomo (ala, 198 cm, ASCOM Patti)

Riva Ivan (ala, 201 cm, ASCOM Patti)

Carnazza Giuseppe (guardia, 192 cm, Amatori Messina)

Restuccia Sebastiano (ala, 193 cm, Amatori Messina)

Lo Presti Ennio (centro, 198 cm, Basket Rosarno)

Busco Marco (guardia, 188 cm, Sport è Cultura Patti)

Restuccia Luca (play, 184 cm, Basket School Messina)

Magistro Tommaso (centro, 196 cm, CUS Messina)

Presti Andrea (ala, 192 cm, CUS Messina)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons