AL TROFEO SANT’AMBROGIO VERRA’ PREMIATO GIANLUCA BASILE

Un premio per un mito assoluto del basket italiano: l’asso ex Fortitudo e Barcellona riceverà l’ambito Trofeo Sant’Ambrogio

Il premio “Sant’Ambrogio” 2018 è tutto per Gianluca Basile.

Il talento partito da Ruvo di Puglia ha scritto pagine indelebili del basket italiano, europeo e mondiale.

Era il 2004, Carlo Recalcati, allenatore dal cuore nero-arancio e “fedelissimo” del Trofeo Sant’Ambrogio, umiliava i super campioni Usa allenati dall’attuale Coach del Torino Larry Brown.

Per battere i vari Duncan, James, Iverson ecc ci pensò lui: “Il Baso”. 

Una tripla dopo l’altra, un’emozione indescrivibile che simboleggia una carriera da sogno.

E’ stato dominante nel campionato Italiano: ha vestito le canotte di Pall. Reggiana, Fortitudo Bologna, Cantù, Milano ed Orlandina brillando anche in terra iberica con il Barcellona.

Uomo del Sud e simbolo dell’Orlandina che stupisce e convince nella massima serie del basket tricolore.

Un altro “frame”? Il magnifico oro nel ’99 ad Eurobasket.

In sintesi: la naturalezza nel gioco unita ad una meravigliosa voglia di vincere.

Il programma del torneo

E’ tutto pronto per la quarantaseiesima edizione del Trofeo Sant’Ambrogio.

In campo, accanto alla gara tra le leggende della Viola (in campo sabato sera) ci sarà la sfida tra Viola e Fortitudo Agrigento, venerdì 28 settembre alle ore 19, due sfide di Serie A2 al sabato 29 settembre, Orlandina contro Trapani alle ore 18 e Scafati- Agrigento alle ore 20.30.

La giornata finale, invece, vedrà in scena la finale per il terzo e quarto posto alle ore 16.30, la finale per il primo posto alle ore 18.30 ed il derby di Calabria tra Viola e Catanzaro alle ore 20.30.

La location dell’evento sarà il PalaBotteghelle di Reggio Calabria.

Show Buttons
Hide Buttons