Alberto Latella dell’Aspi:”Sono arrivati i Nas”

 

Ciò che più mi indigna e contemporaneamente mi sconforta  è il predicare bene e razzolare male che impera tra i vari organi federali, che fingono di capire la situazione “disastrosa” e di sacrificio che tante, se non tutte, le società affrontano di anno in anno, e poi come se nulla fosse in modo del tutto arbitrario ed insensato prendono decisioni scellerate.

Tra l’altro tutte le società dovremo pagare, senza permetterci di ritardare (entro il 3 NOVEMBRE), ciò che ci viene addebitato, mentre ciò che dovrebbe esserci accreditato viene comodamente tenuto nelle casse della Federazione almeno fino a Febbraio o forse anche oltre.

In che modo si pensa di poter risollevare un movimento che è ormai sull’orlo del baratro? Con quale stato d’animo tutti i dirigenti, potranno pensare di portare avanti progetti e idee per i giovani come stanno facendo adesso?

E’ a Lei carissimo Presidente Labozzetta che mi rivolgo, per la stima che ho sempre avuto e che voglio continuare ad avere, non si possono abbandonare le società in questo modo, e non mi riferisco solo alle spese assurde imposte dal regolamento, ma anche ai modi ed ai tempi con cui Roma decide e noi subiamo, Lei che ci rappresenta ha il dovere di intervenire per quanto in suo potere e per fare sentire la voce delle società calabresi . 

Presidente se tante squadre scompaiono un motivo ci sarà, se 30 (TRENTA) società si iscrivono al campionato di promozione (dove non vi sono parametri) un motivo ci sarà.

Mi rivolgo a tutti i dirigenti che come me si sacrificano, togliendo magari il tempo alle famiglie e ci rimettono anche soldi.

Cari amici qualcosa va fatta, non possiamo stare a guardare in silenzio, riuniamoci se può servire e se è il caso rifiutiamoci anche di pagare mettendo a rischio tutti i campionati, se questo è quello che la Federazione vuole, bisogna cambiare assolutamente questo stato di cose!!!                                                                                                    

     Alberto Latella

                                                                                                          Dirigente Aspi Polistena

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons