Alle ore 18 a Polistena partitissima Liomatic-Upea

cresciuto nel Cap Reggio del Professore Melara adesso in scena contro la sua Reggio dopo esser diventato un cittadino di Capo D’Orlando a tutti gli effetti che lo ha proiettato da vice-allenatore sui campi più importanti d’Italia.

La posta in palio è grande non ce lo dimentichiamo:le due squadre sono a punteggio pieno appaiate in testa alla classifica accanto alla rivelazione “Accademia Britannica Campobasso”, dunque, questa sfida potrebbe essere il giusto indicatore di quale sarà la formazione che volerà alle Finali di Coppa Italia accanto alla Mens Sana Campobasso, formazione vincitrice dei gironi di pre-stagione.

I reggini non disdegnerebbero quest’impegno che li ha gia visti protagonisti nella passata stagione(sconfitta in semifinale contro la Fortezza Recanati).Neanche i paladini, vittoriosi del Trofeo riguardante la C dei Dilettanti con Pablito Albertinazzi Mvp della manifestazione.

Passando al terreno di gioco, si è fatta un po di pretattica in settimana.Zampogna, ancora in recupero potrebbe essere del match.Coach Condello ha Moccia e Caruso in forse.Sarà vero?

Tanti saranno i tifosi che viaggeranno da Reggio Calabria e dalla vicina Sicilia.Potrebbe addirittura ritornare il grande tifo per una sfida letteralmente “trascinante”.

Giovanni Mafrici

Reggioacanestro.it

Foto:Torresi dell’Accademia Britannica a canestro,sullo sfondo Degregori e Zampogna,foto dal canestro.

foto:Fortunato Serranò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons