Amichevole intensa tra Vis e Catanzaro

 

 

 

E’ solo basket d’estate.  Il caldo del PalaBotteghelle testimonia un clima da pieno Agosto,il calendario vero e proprio,invece,evidenza come il mese di Ottobre è ormai alle porte e tra due settimane per igiallo-rossi e tre per la Vis che effettuerà il turno di riposo nella prima giornata di campionato si farà sul serio.

 

La nuova Planet Catanzaro di Coach Chiarella è apparsa più avanti della Redel Vis Reggio Calabria,questo è il dato chiaro scaturito dal test amichevole del mercoledì sera.

 

Gambe pesanti per entrambe le compagini alle prese con una dura preparazione fisica ma,in linee chiare, stupisce più l’amalgama e la grinta, specialmente in difesa dei giallo-rossi capaci di imbrigliare più di una volta le trame dei reggini, in campo con tanti top player per il torneo.

 

E’ questo l’esito dell’amichevole precampionato disputata al Botteghelle.Un quarto in pareggio e tre quarti a favore dei giallo-rossi determineranno il simbolico 63 a 76 finale.

 

I catanzaresi girano davvero bene grazie ad un gruppo giovanile da leccarsi i baffi impreziosito dal simbolo della Catanzaro del basket Andrea Cattani e dal senegalese Yande Fall,prossima ufficialità della Dirigenza giallo-rossa.

Il roster dei giallo-rossi va già bene così anche se, le tentazioni da mercato non mancano considerata una prateria di “free – agents” .

Partiti Saccardo e Carella(il giovane è in Puglia), è arrivato un altro giovane di prospettiva come Salvadori.

Le opportunità di mercato sarebbero veramente ghiotte(gente come Venuto,Infelise,Mercurio) ma sembra che la volontà di un team già rodato sia quella di puntare sullo storico gruppo 92-93 al quale si sono inseriti i promettenti Carpanzano,Cossari e Palazzo.

La strategia è presto detta.Far decollare loro permettendo ai più piccolini, i 96 e 97 di poter disputare la C Regionale.

 

La Redel Vis,invece è stata abbastanza da rivedere e sicuramente meno intensa rispetto alla prova disette giorni fa contro Messina.

Un pò di confusione in schemi e ruoli:il potenziale c’è ed è davvero grande ma sarà cura di Coach D’Arrigo amalgamarlo bene in vista della prima palla a due della stagione.

Note positive dal lungo Nino Barreca per il resto c’è da chiarire la situazione roster.

L’esito delle ultime trattative di mercato,secondo le ultime voci,arriverà nel week-end.C’è grande fermento nel capire quale Redel vedremo in scena.

Si aspettano le ufficialità di Meduri e Zampogna all’interno di una situazione di mercato ancora indecifrabile nel rush finale.

 

Le due squadre dovrebbero effettuare il “return match” sabato al PalaGiovino di Catanzaro Lido mentre è in via di preparazione un torneo, organizzato proprio dalla Vis che includerebbe all’interno di una quadrangolare i giallo-rossi,la Nuova Jolly e l’Amatori Messina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons