Anticipo alla Cras

formazione che ha le carte in regola per conquistare sul campo,per la seconda volta in tre anni la promozione in C Regionale.I giallo-verdi padroni di casa vincono il parziale con un punto di vantaggio ma,il 20 a 19 è assolutamente illusorio.Gianmaria Celia trascina i ragazzi di Coach Astorino ben supportato dal fuori-categoria Pulinas.La Cras domina ruotando a dieci uomini.Ottimo Antonio Palazzo, imponente sottocanestro e il giovanissimo Giovanni “Scamarcio” Greco che si è fatto trovare prontissimo, realizzando anche un 2 su 2 nel suo “vero” esordio in D.Nel Cap ventello per il 95 Zoccali prima doppia cifra della stagione per il playmaker Gaetano Romeo.Oggi spazio ai tre posticipi.A Castrovillari si gioca il “Big Match” Castrovillari-Soccorso.Alle 17.30 al Centro Viola spazio per Campo Calabro contro Crotone.Alle 18 stracittadina reggina tra Target e Skorpion.

 

Cap Reggio-Cras Catanzaro 65-106

Cap 20 15 14 16 65
Cras 19 30 28 29 106

Cap: Pace ne, Geria 6, Zoccali 20,Verderame 6, Maio 2, Cristiano 9, Fallanca 8, Romeo 14.
Cras: Palazzo 19, Masciari 4, Giampà 6, Celia G. 29, Pulinas 25, Greco S. 4, Musolino, Greco G. 4, Guzzi 3, Celia M. 12.

arbitri Simone e Ielo

 

Classifica

New Team Kr 8

Pollino 6*

Cras 6*

Nuovo Basket Soccorso 4*

Skorpion 4*

Siderno 4*

Target 2*

Cap 0**

Campo Calabro 0*

** Due partite in meno

* Una partita in meno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons