Antonio Cugliandro e la Kleos Lazzaro si separano

 

 

 

Parliamo di Antonio Cugliandro, giocatore-allenatore della Kleos neo-promossa in Serie C Regionale,tecnico della prima squadra di basket in carrozzina della Calabria ed attualmente impegnato nel corso per Allievo Allenatore organizzato dalla Fip calabrese.

Cosa riserverà il futuro al reggino? Lo scopriremo presto

 

La nota della Kleos.

DUE ANNI DI EMOZIONI, CUGLIANDRO SALUTA LA KLEOS

Antonio Cugliandro non sarà l’allenatore della Kleos della prossima stagione.

 

Le vicende societarie, ancora in fase di definizione, e l’espressa volontà di Cugliandro di continuare la propria carriera calcando palcoscenici più importanti e impegnativi, hanno portato la dirigenza jonica ad accogliere le dimissioni del giovane allenatore reggino.

 

Si chiude così un percorso molto intenso, durato due anni, nei quali Cugliandro e la Kleos hanno ottenuto due promozioni consecutive e l’assoluto ruolo di protanisti nel panorama cestistico reggino.

 

Un legame indiscusso con la società di Lazzaro che rimarrà per sempre, e che ha portato all’esordio assoluto in un campionato di serie B di basket in carrozzina con la prima e unica rappresentativa calabrese.

 

Ma non sarà un addio, solo un arriverci, proprio in virtù dell’impegno e della disponibilità che Antonio vuole continuare a garantire a questa giovane società in primis nel basket in carrozzina e poi in tutte le iniziative di carattere sportivo e sociale che la kleos promuove.

 

Tutta la dirigenza ringrazia Antonio Cugliandro per la dedizione e la professionalità espressa in questi due anni che hanno portato alla crescita di tutto il movimento cestistico lazzarese sia sotto il profilo tecnico che umano e gli augura di ottenere i più brillanti successi professionali.DUE ANNI DI EMOZIONI, CUGLIANDRO SALUTA LA KLEOS  Antonio Cugliandro non sarà l’allenatore della Kleos della prossima stagione.

 

Le vicende societarie, ancora in fase di definizione, e l’espressa volontà di Cugliandro di continuare la propria carriera calcando palcoscenici più importanti e impegnativi, hanno portato la dirigenza jonica ad accogliere le dimissioni del giovane allenatore reggino.

 

Si chiude così un percorso molto intenso, durato due anni, nei quali Cugliandro e la Kleos hanno ottenuto due promozioni consecutive e l’assoluto ruolo di protanisti nel panorama cestistico reggino.

 

Un legame indiscusso con la società di Lazzaro che rimarrà per sempre, e che ha portato all’esordio assoluto in un campionato di serie B di basket in carrozzina con la prima e unica rappresentativa calabrese.

 

Ma non sarà un addio, solo un arriverci, proprio in virtù dell’impegno e della disponibilità che Antonio vuole continuare a garantire a questa giovane società in primis nel basket in carrozzina e poi in tutte le iniziative di carattere sportivo e sociale che la kleos promuove.

 

Tutta la dirigenza ringrazia Antonio Cugliandro per la dedizione e la professionalità espressa in questi due anni che hanno portato alla crescita di tutto il movimento cestistico lazzarese sia sotto il profilo tecnico che umano e gli augura di ottenere i più brillanti successi professionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons