Archi ha di nuovo il suo canestro

 

 

Nel frattempo, grazie alla preziosa collaborazione di Gino Agostini, paladino dell’impiantistica reggina e non solo, lo Scatolone è ritornato asciutto e funzionante, pioggia permettendo.

Ancora nessuna novità dall’impianto elettrico del PalaCalafiore.

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons