Audax, una grande salvezza

, dopo una stagione di sofferenze e sconfitte ,onorata con orgoglio e sempre con la testa alta, ottiene una felice salvezza a cospetto di un Battipaglia “Piccolo-piccolo”.In gara due i campani restano in gara per pochi minuti prima di venire travolti dalla voglia di vincere dei reggini orchestrati dall’instancabile duo di coach formato da Nino Furfari e Peppe Romeo.

 

Alla fine sarà festa grande i casa bianco-blu: 84 a 40 il finale, applausi a scena aperta per Vincenzo Meduri simbolo della voglia di continuare a lottare dei reggini, salvi e contenti.

Reggioacanestro.com

 

Audax Battipaglia 84-40

(20-9-47-18,63-32)

Audax:Meduri 20,Manca 15,Barreca 15,Cerami 18,Scozzaro 14,Fonte E 2,Pellicanò,Fonte M,Marrara.All Nino Furfari Ass Peppe Romeo

Battipaglia:Vicinanza 10,Mirra 4,Di Donato 7,Di Lascio 4,Fabiano 6,Ambrosano 6,Menduto 3,Pierri,Pidone.All Cantelmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons