B Dil: Alcaro Catanzaro bis casalingo, al Pala Pulerà arriva la Due Esse Martina Franca

CATANZARO – L’Alcaro Group Catanzaro scenderà in campo fra qualche ora per il secondo impegno del doppio turno consecutivo che questa volta vedrà contrapposti i giallo-rossi di coach Antonello Restivo ai pugliesi della Due Esse Martina Franca. Dopo la bella e sofferta vittoria di domenica scorsa contro la Soavegel Francavilla, i calabresi dovranno sfruttare in pieno la gara casalinga per tentare di agganciare gli avversari a quota 18 punti in classifica. Anche la squadra di coach Meneguzzo arriva all’importante appuntamento forte del successo del turno precedente ai danni della Basilicata Melfi, fino al momento unica vittoria in questo girone di ritorno. I precedenti non sorridono affatto ai calabresi che proprio nella trasferta di Martina Franca subirono un girone fa la prima sconfitta stagionale con il risultato di 67-60. Quella vittoria rappresentò per il sodalizio del presidente Micoli il primo successo stagionale arrivato dopo due sconfitte consecutive in avvio di campionato e  permise ai pugliesi di staccarsi dal fondo della classifica. Così come le altre squadre affrontate dall’Alcaro in questa seconda fase (leggi Benevento e Francavilla), anche la Due Esse ha operato qualche cambio in corso d’opera. Nel Dicembre scorso gli azzurro-arancio hanno perso il proprio capitano Gianfranco Valentini a causa della lesione dei legamenti del ginocchio destro proprio nella gara contro la Liomatic Viola RC. Infortunio che ha indotto la dirigenza pugliese ad intervenire sul mercato portando a Martina Franca Marcelo Dip, cara conoscenza dei tifosi calabresi per aver giocato agli inizi della propria carriera a Catanzaro e da protagonista lo scorso anno a Reggio Calabria. Prelevato dal girone A della serie A Dil. dove militava fra le fila de La Fortezza Recanati, Dip, alla quinta presenza con la casacca della Due Esse, si presenta come miglior realizzatore dei pugliesi con una media di 16,5 punti e 10 rimbalzi/partita. Altro acquisto è il play-guardia Antonio Fazio, in arrivo dalla Publisys Potenza in A Dil/girone B e cambio di Salvatore Desiato. Altro “nuovo” protagonista della gara di stasera sarà Davide Serino, assente per infortunio nella partita di andata. Dall’ufficio stampa dei pugliesi si apprende che coach Meneguzzo avrà a disposizione per la gara un roster al completo avendo recuperato anche Riccardo Bazzoli, fermo domenica scorsa anche se in panchina accanto ai compagni, ma con l’unica eccezione dell’under Andrea Lasorte sostituito da Vincenzo Micoli. La Due Esse si trova a Catanzaro già da sabato sera e potrà contare questo pomeriggio sull’appoggio di un gruppo di tifosi giunti in Calabria per sostenere i propri beniamini. Casa Catanzaro. Settimana delicata quella vissuta dai ragazzi di coach Restivo che non possono assolutamente fallire l’impegno di questa sera per trovare continuità di successi e rosicchiare qualche posizione nel ranking. In una classifica cortissima, sarà importante vincere possibilmente ribaltando la differenza canestri. Indicazioni sono arrivate alla coppia Restivo/Ceroni anche dalla solita amichevole disputata giovedì questa volta contro la Ranieri International Soverato. Marko Mlinar continua ad accusare qualche fastidio ma si sta allenando con il resto della squadra, lo stesso dicasi per Pietro “Sacco” Saccoccio e per la sua infiammazione al tendine d’Achille. Ma la notizia più confortante arriva dal capitano Andrea Cattani che, dopo più di un mese, è riuscito a saggiare il parquet per qualche minuto e non è completamente escluso che coach Restivo decida di utilizzarlo, seppur con il contagocce, già nella sfida di questa sera per permettergli di riprendere pian piano la migliore condizione fisica. Naturalmente la decisione finale sarà presa solamente prima della gara o addirittura in corso ma tutti i tifosi aspettano di poter applaudire nuovamente il proprio capitano. Capitolo concomitanze. In C Reg. la Virtus CZ ha giocato ieri sera contro il CAP RC e ciò permetterà a Battaglia o Motta di aggregarsi senza problemi al resto della prima squadra mentre la CCB sarà impegnata in contemporanea sul campo della Pirrera Viaggi Castrovillari e terrà lontano dal Pala Pulerà l’assistant coach Danilo Chiarella con il solo Antonio Ceroni a dar man forte all’head coach. L’ufficio comunicazione della società catanzarese ha infine promulgato una nota stampa con la quale informa che dopo un positivo avvio, “prosegue il Progetto Scuole della Pallacanestro Catanzaro. Questa sera sarà presente al Pala Pulerà una delegazione del VI Circolo Didattico di Catanzaro Lido con tanti ragazzi accompagnati dai genitori e dagli insegnanti a supportare la squadra giallo-rossa. Un ringraziamento va alla direttrice Prof.ssa Caterina Anania da parte della Società e di tutto lo staff tecnico per la cortese collaborazione”. La palla a due di questa 16^ giornata sarà fischiata alle ore 18:00 dai Sigg.ri Fabio Poletti di Lambrugo (CO) e Michele Orsenigo Leoni di Cantù (CO).

Le altre partite in calendario saranno Mens Sana Campobasso-Liomatic Viola RC, Peugeot Benevento-UPEA Capo d’Orlando, Basilicata Melfi – Accademia Britannica Campobasso, Soavegel Francavilla – Basket Club Ragusa, Granoro Corato – BBC Group Bernalda e MiaCard Ceglie – Chimica D’Agostino Bari.

 

 Maria Rosa Taverniti per Reggioacanestro.com       

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons