Bagnara, si riparte con un Marte al comando

Si perché il progetto inizialmente pensato pian piano incomincia a prendere forma, certo il cammino è lungo e nessuno si fa illusioni ma lavorare sui giovani alla lunga ci ripagherà dei sacrifici che stiamo sopportando in questa prima fase.

 

Da un avvio abbastanza promettente dello scorso anno, oggi ci ritroviamo ad avere una scuola di minibasket con un gruppo già di 38 bambini, di gran lunga superato il numero dello scorso anno, dove spiccano nel gruppo dei piu piccoli due paperine (bambine) che sono arrivate con tantissimo entusiamo e portano un elemento di novità nel panorama locale, senza trascurare che quest’anno Annamaria Carbone disputerà il campionato under 13 assieme a tutti i suoi compagni maschi.

Nelle giovanili ci aspettano due campionati, under 13 e under 15, quest’ultimo incominciato dai primi di novembre che con cinque vittorie consecutive ci vede in vetta alla classifica accanto alla Nuova Jolly che incontreremo il 13 gennaio nell’ultima partita del girone d’andata.

La squadra maggiore affronterà nuovamente il campionato di Promozione dove quest’anno si darà molto più spazio ai giovani che possono cimentarsi in questa categoria. Di novità ci saranno due giovani del 94 che arriveranno in prestito dalla Nuova Jolly squadra con cui ci sono buoni rapporti di collaborazione, ma anche una pedina che è un lusso per questa categoria, Danilo Marte che oltre a dirigere tutto il settore giovanile indosserà la casacca biancazzura nel campionato che a breve comincerà.

Anche quest’anno si giocherà all’aperto per le note vicende del palazzetto dello sport, ma certo questo non sarà un alibi per disimpegnarci anzi questo sarà uno stimolo in più per fare sempre meglio.

Rinnovata anche quest’anno la partenrship con il portale sportivo di Reggioacanestro.it che è ormai un punto di riferimento preciso per gli appassionati di basket di tutta la Calabria.

Non ci rimane che dare un in bocca al lupo a tutti i componenti della società per un proficuo lavoro che ci porti continuità nell’attività programmata, e perchè no anche qualche risultato sportivo.

Bagnara Basket

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons