BASKET BELLIZZI:SANFILIPPO NUOVO COACH

Il Basket Bellizzi comunica di aver affidato ad Antonino Sanfilippo il ruolo di Head Coach per la stagione 2021/2022. -Scrive la nota del clyb- Per il tecnico irpino si tratta di un ritorno sulla panchina gialloblu, ad appena un anno di distanza dall’ultima volta. Sanfilippo ha guidato il Basket Bellizzi per due stagioni, tra il 2018 e il 2020, conquistando in entrambe le occasioni l’approdo agli spareggi promozione. Al tecnico vanno gli auguri, da parte della società, di un proficuo lavoro per una stagione ricca di soddisfazioni.

Le dichiarazioni di coach Antonino Sanfilippo

Queste le prime parole del tecnico: «Ritorno a Bellizzi con grandi motivazioni e con i medesimi obiettivi che mi portarono sulla panchina gialloblu tre anni fa. Vogliamo cercare di proporre una pallacanestro che sia funzionale alla crescita dei giovani, combinandola a quella del collettivo. Sono questi i capisaldi su cui abbiamo costruito le precedenti stagioni ed è da qui che ripartiremo».

Idee chiare sul roster da costruire: «Con la società c’è stato già un proficuo scambio di vedute sulla composizione del roster che dovrà affrontare la prossima C Gold. Abbiamo le idee molto chiare e sono sicuro che potremo contare su un buon mix di esperienza e gioventù. Come negli anni passati, continueremo a dar spazio a quei giovani che dimostreranno di essere all’altezza. Come ho avuto modo di ripetere più volte, è abbastanza stucchevole la narrazione secondo cui i giovani non hanno spazio. Un giovane, se bravo, ha spazio al pari o anche più di un over».

Un passaggio anche sull’importanza del pubblico e il peso dell’assenza dei sostenitori sugli spalti, causata dall’emergenza da Covid-19: «Ci sono campi su cui la spinta sincera e festosa del pubblico rappresenta un valore aggiunto e Bellizzi è uno di quei campi che rientra in questa categoria. Non avere il sostegno del nostro pubblico, che ha sempre dimostrato il proprio calore, rappresenta un punto a nostro sfavore. Detto questo, l’assenza di tifosi rappresenta un aspetto con cui dobbiamo imparare a convivere. Viviamo un momento storico eccezionale, che richiede grande capacità di adattamento agli eventi».

Show Buttons
Hide Buttons