Basket Pellaro in C Regionale

 

 

Il Basket Pellaro è matematicamente promosso in C Regionale.

Un’annata splendida quella del quintetto pellarese che ha continuato il suo tour di vittorie fermando la squadra più in forma del momento:la Milano Catanzaro.

Giocheranno nuovamente alla grande il giovane Brienza ed il centro Campolo ma è il gruppo che stupirà all’interno di una stagione avara da amarezze.

La speranza è che il sodalizio pellarese possa, affiancarsi alle altre tre squadre che otterranno la promozione e dare linfa vitale alla C Regionale più debole e numericamente scarsa di sempre.

Pochi dati per la matematica promozione anche per l’Isocasa Nertos, compagine che, ha ancora le carte in regola per chiudere al primo posto.

Tanto equilibrio contro una super combattiva Target.I cosentini hanno pagato le condizioni precarie di tanti atleti.Si salverà Gallo.Il Coach Fiertler dovrà rischiare a cinque minuti dalla fine l’uomo più rappresentativo:il forte Giannotta.Per la Target buone cose per Surace e Federico.

Proprio la Target andrà in scena anche nel turno di recupero del primo Maggio in casa del Cus.

Gli universitari giocano una partita facile contro un Palmi ridotto.71 a 43 per gli Universitari che, conti alla mano, non dovrebbero avere problemi nel conquistare la promozione e potrebbero addirittura strappare ancora il primo posto.

In doppia chiuderanno De Marco e Perrone.

Nell’anticipo, l’Abba supera il Cap 89 a 79.Troppo pesante l’assenza di Santamaria per gli ospiti.I locali non brilleranno ma porteranno a casa due punti vitali per la corsa alla promozione.Mario Festa sarà il top scorer.

 

ISOCASA NERTOS-TARGET 57-45

(10-7,13-13,12-9,22-16)

NERTOS:GALLO 17,ASSALONE, BRUNO3,RUSSO 6, GIANNOTTA5,SPADAFORA 4,FEDERICO2,GALLO L 6,TROMBINO8, CO0SCARELLA6, ALL FIERTLER.

TARGET:PENSABENE 4,CARBONE 3,BRUZZESE 2,SURACE10,SCAPPATURA,PECORA,TRIPODI 12,DE FAZIO 1,ALTAVILLA 4,FEDERICO 9 ALL PUTORTI

ARBITRI : MANFREDI DI COSENZA E GAZZANEO DI CASTROVILLARI

 

Cus Cosenza-Palmi 71-43

(21-11; 43-21;57-31;71-43)

Cus Cosenza:Durantini7, De Marco 12,Piro 8, Rizzo 6,Acri 8,Di Salvo 4, Perrone 10,Sabato 8, Cirolia 7,Renzelli.All Fabio Manna

PALMI:Filippone 3,Sturniolo9,Gullace, Grassi 9, Zappone 2, Guerrera, Viola 6,Pricoco 14.

Arbitri:Loccisano di Locri e Macrì di Castrolibero(Cs)

 

Basket Pellaro-Milano Catanzaro 90-81

Basket Pellaro -90 ; Brienza 20,Ielacqua 21,Latella, Restucci n.e.,Marcianò 24,Murdolo 5,Il Grande, Campolo 20, Viglianisi n.e.

Milano Catanzaro – 81; Longo,Gironda Veraldi 18,Valente 4,Leone 25,Aiello,Partenope 10, Imbrogno 4, Giglio,De Siena 20.

Arbitri Catalano e Nakkake di Reggio Calabria

 

ABBA- CAP 89-79

26-15 / 20-16 / 18-27 / 25-21

Arbitri: Logiudice, Castorina

ABBA:Grillone 3,Arena 12,Morante 3,La Tella 13,Casciano 2,Festa 21,Cuzzola 14,Beatino 14,De Pietro 7,Mallamaci.All Morante

CAP:Errigo 27,Sarnè ,Turiano 15,Vazzana 7,Verderame 9,Maio 2,Santamaria,Fallanca,Maugeri,Falcomatà 19.All Melara

Arbitri Lo Giudice di Villa San Giovanni e Santucci di Bagnara

 

La classifica

Basket Pellaro 10

Isocasa Nertos 8

Cus Cosenza 6*

Milano Catanzaro 6

Target Basket 4*

Abba 4

Cska Palmi 0

Cap Reggio 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons