Big match al Gela,Messina ferma Racalmuto

 

Gela sfrutta con grinta l’occasione di avvicinarsi alla vetta vincendo una grande partita contro Acireale e sfruttando la sconfitta a Napoli del Canicattì.

Nonostante i tanti “cerotti” in casa Gela, i siciliani hanno dato vita ad  un match molto giovane contro l’Acireale vinto con merito e forza.

Ottima prova dei giovani sicilian da Occhipunti a Caiola passando per i canestri dei veterani Nesti e Leoncavallo.

Scala la classifica il Cosenza che gioca una gara senza storia contro il malcapitato Battipaglia.Dilagante il successo silano 112 a 31 con il quintetto calabrese che sale a quota 24.

Quota 24 anche per la Laezza Salerno che espugna il PalaScoppa di Soverato.

Sconfitta in casa per la Ranieri International che non riesce a far sua una gara giocata con intensità. Alla fine Alfonso e soci devono arrendersi all’ottimo Salerno dopo una gara bella da vedere e da vivere.L’ex Pianopoli Ivan Stuppia sarà il top scorer salernitano ben supportato da Senatore,Errico e Bizzarri. Menzione speciale per il pubblico di un Palascoppa gremito che ha incitato la squadra di casa fino all’ultimo minuto tributandole anche uno scrosciante applauso a fine gara. Unica nota stonata l’atteggiamento della coppia arbitrale Ferrara e Venga di Ragusa.

Messina vince e si esalta battendo Racalmuto ed arrivando a soli due punti dal terzo posto all’interno di una equilibratissima classifica.

Decisiva la maggiore determinazione di Carnazza e soci sul finale.

Rosarno sfiora l’impresa a Salerno.

Non basta una grande prova colletiva dei calabresi per battere la Delta dell’ex Marzullo.Il canestro della vittoria calabrese si fermerà sul ferro.

Reggioacanestro.com

Delta – Rosarno 67 – 66 (8 – 16, 31 – 26, 47 – 50)

Delta: Antonucci 9, Tredici 2, Boninfante n.e., Marinello 12, Capaccio, Bertini 12, Norci, Parlato 9, Errico 15, Jelic 8 Coach: Marzullo

Rosarno: Brugalossi 6Lopresti 1, Rizzieri 14, Rougou 8, Iaria 18, Crucitti 17, Pronesti, Commisso n.e., De Antonio 2 Coach: Surace

 

BCC AGROPOLI – AUDAX REGGIO CALABRIA 103 – 77

BCC AGROPOLI. Rossi Pose, Blaskovic 8, Di Mauro M. 5, Di Mauro A. 20, Spinelli 6, Forino 33, Valentino 12, Palma 15, Borrelli 2, Lotoro 2. All. Maria.

AUDAX REGGIO CALABRIA. Cerami 11, Scozzaro 19, Meduri 24, Fonte 2, Manca 21. All. Furfari.

 

JULIE NEWS PONTANO NAPOLI – CANICATTI’ 61-57

JULIE NEWS Pontano Napoli: Serazzi 8, Davini 6, Bugno 6, Notaro, Luongo 4, Orefice 9, Tammaro 26, Mele 1, Cervo 1, Maglione.

Coach Licursi

CANICATTI’: Festino 14, Mauti 8, Santori 19, Angelino 4, Carcano 4, Ates 6, Bisignano ne, D’Arrigo 2, Brancato ne.

Coach Cantone.

ARBITRI: Di Benedetto e Rizzi di Barletta (BT)

PARZIALI: 14–12, 30–28, 49–38,

Usciti per falli: Festino (GC).

ARBITRI: Laura Russo di Venafro e Marco Guarino di Campobasso.

NOTE: Parziali: 23 – 8, 51 – 27, 73 – 57, 103 – 7

 

Isocasa Cosenza    112    Simer Battipaglia   31    ( 31 – 6; 49 – 16; 85 – 26)

Isocasa Cosenza : Pate 20, Alesse 14, Giannotta 10, Toselli 18, Delli Carri 13, Guzzo 9, Coscarella 8, Spadafora 4, Dragojevic 13, Carbone 3.  All: Carbone

Simer Battipaglia : Fereoli 5, Mirra, Di Lascio 4, Fabiano 13, Santoro 3, Ambrosano, Pierri, Pidone 6, Di Donato, Esposito.   All: Cantelmi

Arbitri : Marco Mastroberardino e Danilo Lucarella di Taranto

 

Amatori Basket Messina – Virtus Racalmuto 65-58

Amatori Basket Messina: Adorno 3, Salvo n.e., Centorrino , Arrigo 14, Carnazza 15, Sabarese n.e., Lombardo, Vazzana 8, Crovace 4, Restuccia 4.

Allenatore: D’Arrigo

Virtus Racalmuto: Marzo 12, Manzo 8, Pellegrino 6, Pellegrino Yasakov 10, De Bartolo, Giusti 14, Raneri 3, Sanicola 4, Talenti 1, Manto n.e.,

Allenatore: Anselmo

Arbitri: Calogero Sarda e Davide Furnari di Piazza Armerina (EN)

Osservatore: Filippo Quinci di Marsala (TP)

Parziali: 16-11, 17-18, 17-15, 15-14

 

Ranieri Int.Soverato-Laezza Salerno 74-88

(17-15,37-40,58-62)

Ranieri:Alfonso 22,Rizzo 2,Caliò 3,Sarlo,Lo Giacco 13,Mercurio 10,D’Amato,Infelise 19,Venuto 5.All Gioffrè

Salerno:Spera 8,Errico 13,Senatore 12,Stuppia 23,Bizzarri 16,Dragoni 9, Cupito, Sabato, Ferrara,Passacantilli 6

 

Eurogroup Gela – Edil Tomarchio Acireale 89-74 (36-22, 14-18, 22-17, 17-17)

Gela:Occhipinti 14,Nesti 24,Leoncavallo 21,Caiola 10,Cecchetti 11,Ventura,Sanfilippo 2,Ciaramella 3,Abela,Biondo.

Acireale:Colombo 17,Selmi 6,Marzo 5,Manservisi 10,Russo 4,Pellicanò 8,Manzotti 16,Palantonio 8,Caminiti,Grasso.

Squadra

Punti

G

V

P

F

S

Diff.

GAUDIUM CANICATTÌ

30

19

15

4

1384

1279

105

POL BASKET ACIREALE

28

19

14

5

1606

1414

192

POL BASKET GELA

26

19

13

6

1476

1424

52

BASKET COSENZA

24

19

12

7

1593

1379

214

VIRTUS BK RACALMUTO 2003

24

19

12

7

1461

1318

143

NUOVA PALL SALERNO

24

19

12

7

1466

1387

79

AMATORI BASKET MESSINA

22

19

11

8

1423

1411

12

POLISPORTIVA AGROPOLI

20

19

10

9

1493

1386

107

DELTA BASKET SALERNO

18

19

9

10

1233

1271

-38

APD PONTANO NAPOLI

16

19

8

11

1329

1284

45

NUOVO BASKET SOVERATO

14

19

7

12

1312

1361

-49

BASKET ROSARNO 2000

12

19

6

13

1452

1583

-131

ASD BASKET BATTIPAGLIA

6

19

3

16

1109

1430

-321

HELIANTIDE R.CALABRIA

2

19

1

18

1197

1607

-410

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons