Bilancio super positivo per la Smaf

I giallo-rossi sono riusciti a battere nella gara inaugurale la finalista Roseto nonchè vincitrice dell’edizione precedente.Peccato per la sconfitta nella gara finale con il Delta Salerno  ma i giovanissimi calabresi avevamo realmente dato tantissimo.

 

Questa esperienza ha dato la possibilità ai ragazzi di Coach Pullano  di disputare 7 incontri molto impegnativi.”Sono molto contento di come i ragazzi si sono comportati-ha dichiarato il Responsabile del Settore giovanile catanzarese Fabrizio Tunno- in campo e fuori dal campo, considerato che avevamo inserito nel gruppo tre ragazzi del 2000 (Pilò, Gallo e Ursino) alla loro prima esperienza in un torneo di questa portata”.Per tutto il gruppo, adesso, ci sarà qualche giorno di riposo e da mercoledi di nuovo in campo per la fase finale Under 13.

 

Delta Salerno – SMAF Catanzaro 58-53

(6-13, 19-29, 43-43)

SALERNO: Pennimpede, Volpe C., Oliva 11, Tortorella 27, Ronca 9, Ancarola 10, Della Mura 1, Volpe E.

CATANZARO: Pilò 4, Ursino 1, Angotti 2, Migliaccio, Procopio 28, Signoretti, Gallo, Mirabelli 10, Murgano 6, Cresta. Coach: Pullano

Arbitri: Di Lello di Roseto (Te) e Foresta di L’Aquila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons