BIM BUM: BIG MATCH E VETTA

Rende strabilia tra le mura amiche e batte la matricola ed ambiziosa Enjoy Lamezia.

La compagine lametina dopo un girovagare settimanale a caccia di un campo di allenamento si deve arrende a cospetto di un collettivo che sta facendo veramente bene e si propone come compagine rivelazione del torneo.

Silani sempre avanti fino al terzo quarto.

L’ex Suraci tiene botta sotto canestro, l’Enjoy firma il pareggio ed il sorpasso prima di ritornare ad inseguire.

Rende gioca una super partita: gli stranieri Ramsdale e Dunjic sono l’arma in più ma arriva tantissimo da Ubaldo Cilento e da un super Mazzuca, pedina fondamentale nello scacchiere silano.

Il finale è ancora tutto per i locali.

Lakic non punge, Lamezia non riesce ad impattare:la sfida termina 77 a 68.

 

Nodo è Servizi Rende – Iperviaggi Lamezia 77 68
(25-23,17-12,11-15,24-18)
Rende:Cersosimo,Giovene ,Tenuta 4,Coluccio 5,Federico 9,Mazzuca 14,Guzzo ,Reda ,Ramsdale 15,Dunjic 20,Cilento 9.All Arigliano
Lamezia: Lakic 9,Ciancimino ,Mangione 2,Saladino,Antonicelli S ,Antonicelli D 22,Bosone G 7,Suraci 18,Falzetta ,Bonavita,Albo 7. All Di Martino
Arbitri Viglianisi e Mafrici

Show Buttons
Hide Buttons