Bim Bum il magic moment continua

 

 

Il Basket Rosarno tiene botta per due periodi contro un team silano rigenerato dall’arrivo del nuovo play Palazzo,giocatore grintoso che sa come dettare ritmi ed intensità.

Nel terzo periodo, i giovani rosarnesi restano nello spogliatoio complice anche il mancato utilizzo del condottiero Crucitti fermo ai box per un terzo e quarto fallo commesso troppo presto.

Tonino Pate sfodera una nuova prestazione “monstre” siglando 35 punti.

Stoico e combattivo il duello nel pitturato tra Antonio Donato e Vincenzo De Marco.

52 a 84 il finale.

Sin da martedì iniziano i recuperi:Olympic-Viola(Martedì) e Botteghelle-Viola(Giovedì).

 

 

Rosarno 52 Bim Bum Rende 84

(12-21; 34-40; 48-65)

Rosarno: Muià 8. Donato D. 4, Crucitti 18, Donato A. 7, Lopresti 1, Ruggero 3, Garruzzo 5, Luzza 4, La Rosa.

Bim Bum: De Marco 10, Pate 35, Giannotta 13, Federico 6, Piro 9, Palazzo 6, Acri 3, Altavilla 2, Carbone, Zoccali.

Arbitri Travia e Lo Giudice

 

 

Classifica

Nertos Cosenza 22

Villa San Giovanni 20

Lamezia 18

Botteghelle 16*

Bim Bum 16

Olympic Club 12*

Virtus cz 10

Rosarno 6

Jbl 4

SbViola 2*

*Partite in meno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons