Bim Bum pareggia i conti alla grande

 

 

Tutto finito? Assolutamente no.

La Serie di semifinale si riapre. La Bim Bum Rende riapre i conti con la promozione sfoderando una prestazione casalinga super a cospetto di un Villa San Giovanni orfano di tre pedine importantissime:l’Mvp di gara uno Daniele Cerami,l’illuminante Sergi e lo squalificato Tripodi.

Rende fa festa:il pubblico si entusiasma a cospetto delle giocate dei bianco-rossi che arrivano fiduciosi a gara tre sulla scia delle super giocate di Andrea Alesse,assolutamente il migliore in campo.

Dilagante la seconda parte di gara per i silani che chiudono sul più trenta.

In gara tre, sabato all’interno di un Palazzetto di Archi che promette il “Sold Out” alle ore 18 rientreranno gli assenti villesi ed assisteremo ad un match che promette equilibrio ed emozioni:chi vincerà sfiderà la Nertos nella finalissima del campionato calabrese.

 

 

Bim Bum Rende-Villa San Giovanni 79-49

(21-14,39-24,55-38)

Bim Bum:Alesse 27,De Marco 7,Pate 5,Federico 14,Palazzo 10,Piro 2,M.Carbone 1,Zoccali 1,Barschevskyy 8,Acri 4.All Carbone

Villa San Giovanni:Pellicanò 16,Miloro 1,Costabile 7,Canale 9,Postorino 6,De Stefano 6,De LIa 2,Rigolino 2,Abbruzzini,Ingenito.All Dattola

Arbitri Guglielmo di Soverato e Lo Preiato di Vibo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons