Boni è ancora super,Iaria è il leader,Ramundo la sorpresa

 

 

Nel girone I, il leader è sempre lui, Antonio Iaria,condottiero del Rosarno anche nell’ultima uscita di Reggio Calabria contro la Nuova Jolly.

Il leader in Italia? Sua Maestà Mario Boni.C’è chi se lo ricorda nelle vesti di giovane rampante e vincente contro la grande Viola con la canotta del Montecatini.Adesso,il classe 1963 brilla ancora nella Bakery di Cortemaggiore con trenta abbondanti di valutazione e ventisei e più di media realizzativa.

La Calabria,però, non finisce qui.

Giovambattista Ramundo, playmaker crescito nel Rende del Professore Lorenzi dopo le esperienze a Cosenza in C1 è addirittura l’ottavo realizzatore italiano della DNC con la canottta della Nuova Lazio.

Ecco le statistiche direttamente da Legapallacanestro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons