Botteghelle all’overtime,quante emozioni

 

 

Partita molto emozionante a Lamezia.

La schiacciante vittoria del girone di andata della Botteghelle diventa un lontano ricordo.

La Botteghelle in controllo per i primi tre quarti si rilassa nel finale (forse frutto delle precarie condizioni fisiche di alcuni componenti del roster) e permette la rimonta ad un Lamezia che si dimostra squadra vera e combattiva e dopo un lungo inseguimento durato tutto il match, riesce con un parziale schiacciante a suon di difesa a recuperare un’importante svantaggio.

Il black out reggino premia i locali che firmano un parziale di 27 a 10 nell’ultima frazione che stende i bianco-blu rinviando la pratica all’overtime.

Nel supplementare, però Cuzzola e soci ne hanno di più e portano a casa due punti fondamentali per il proseguo del torneo.

L’Mvp del match è un Brandon Viglianisi instancabile e reduce dall’allenamento del sabato mattina con la Viola Reggio Calabria di Coach Ponticiello.

Determinanti le prove di Francesco Catanoso e Marco Pensabene.

Al Lamezia non basta il trio Grande,Ortenzi e Fragiacomo.


Lamezia-Botteghelle 80-86

(13-18,35-41,46-63,73-73,80-86)

Lamezia:S.Grande 19,Viterbo 7,M.Grande 3,Fragiacomo 24,Gatto,Carchedi 6,Venuti 2,Ortenzi 19,Cavaliere,Giampà.All Viterbo

Botteghelle:Cuzzola 14,Pensabene 13,Labate,Totino,Vazzana 13,Cilione,Viglianisi 16,Catanosoi 15,La Russa 4,Pandolfi 11,Barreca,Panzera.All D’Agostino Assistente Polimeni

Arbitri Giu e Già Gazzaneo di Castrovillari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons