Botteghelle d’alta quota,successo e terzo posto

 

 

Come accaduto nella gara di recupero di martedì,i giovani nero-arancio sono partiti molto bene mettendo in chiara difficoltà gli esperti bianco-blu orfani del centro Minniti e con tante pedine incerottate.

Troppo inconsistente,specialmente nella seconda parte di gara,l’atteggiamento dei giovani nero-arancio che cedono largamente sul finale.

La gara si è disputata sui binari dell’equilibrio per due quarti abbondanti.Ottimo l’impatto di Latella ma la giovane Viola firma nuovamente un’impresa a metà.

La svolta è arrivata con una riscossa di gruppo degli atleti di Coach Corlito che con esperienza e tante belle giocate hanno vinto la gara spedendo in doppia cifra il giovane Vazzana ed il play Catanoso.

Semplicità,intensità e le giocate in contropiede determinano il 76 a 54 finale.

Nota di merito per Massimo Comi splendido in regia ed al tiro da tre:vederlo driblare da campo a campo gli atletici giovanotti nero-arancio probabilmente fa pensare che il basket non ha veramente età.

La Botteghelle aggancia Lamezia e ritorna al terzo posto.

La Scuola di Basket dovrà “incattivirsi”(sportivamente parlando) per evitare la retrocessione in Serie D.

 

Botteghelle – S. Basket Viola 76-54 ( 19-17, 39-33,54-42)

Botteghelle: Comi 6, Pensabene, Vinci 2, Vazzana 16, Quattrone 8, Crea, Catanoso 26, Canale 9, Franco Basile R. 9.

Coach: Giampiero Corlito

S. Basket Viola : Fabio 2, Franzò 11, Labate, Bagnasco, Panzera, Antonicelli, Manfrè 5, Lupusor 10, Osmatescu 6, Latella 20.

Coach: Pasquale Iracà – Ass. : Umberto Crea e Giuseppe Cotroneo

Arbitri : Travia e Calautti

 

Classifica

Nertos Cosenza 22

Villa San Giovanni 20

Lamezia 18

Botteghelle 18

Bim Bum 16

Olympic Club 14

Virtus cz 10

Rosarno 6

Jbl 4

SbViola 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons