Botteghelle e Kleos:bene così

 

 

Una pioggia di canestri,senza computo del tempo o dei canestri fatti.

Le due squadre si sono confrontate sul parquet di Archi grazie alla collaborazione dei due arbitri di Villa San Giovanni Lo Giudice e Viglianisi nel re-match di una sfida già disputata nel torneo di Lazzaro qualche settimana orsono.

La Kleos deve rinunciare a Gianluca Cugliandro ed ha giocato con due “Big” come Cugliandro e Zavettieri sul terreno di gioco per pochi minuti.

La Botteghelle Basket,invece, si è espressa su ritmi e schemi già davvero fluidi:grande capacità nel far canestro per gli atleti di Coach Seby D’Agostino.

Super la tenuta di squadra:si è distinto Francesco Catanoso.Bene per il quintetto ospite il giovane Gabriele Aloi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons