Botteghelle e Olympic,sfida per il PlayOff

 

 

E’ il tempo dei verdetti finali di stagione regolare.Giochi praticamente fatti in quasi tutte le posizioni, dunque, per determinate formazioni l’ultima giornata rappresenta più che altro un ricco allenamento in vista del PlayOff.Discorso inverso per il super derby reggino in programma alle ore 18 allo Scatolone.Il campo, diviso dalle due formazioni in questione lascerà a fine gara il “Pass” ufficiale per il PlayOff ad una delle due compagini reggine.L’Olympic Club di Carlo Sant’Ambrogio affronta la Botteghelle Basket di Paolo Surace.L’analisi:All’Olympic basterà vincere, anche dopo un tempo supplementare, di un punto o perdere di uno per ottenere il ritorno in post season inquanto nella sfida di andata Lazzara e soci si imposero di due punti.Per i bianco-blu della Botteghelle Basket dovrebbe, altresì bastare la vittoria di soli due punti nei confronti dei ragazzi di Santacaterina;Pensabene e soci hanno, infatti, una migliore differenza fatti-subiti in stagione.Ci aspettiamo una partita viva e vibrante per tutti i quaranta minuti di gioco.Un altro importantissimo “ticket” da staccare riguarda la retrocessione diretta che vede ancora in scena Cap Reggio e Ccb: la sfida si giocherà a distanza durante il pomeriggio ed è veramente un peccato che le due sfide in questione non si possano giocare in contemporanea.A Catanzaro, la Ccb di coach Chiarella deve vincere battendo un Villa San Giovanni davvero in salute e sperare che, alle ore18, il Cap “becchi” una giornataccia cedendo alla voglia di un Castrovillari non al top per forma e risultati.Proprio il Villa, deve vincere per non farsi sfuggire il quarto posto. Una vittoria, ai nero-verdi, comunque, potrebbe non bastare perchè l’Aspi Polistena, diretta concorrente dei villesi si giocherà tutte le chance di quarto posto domenica alle 18 contro la capolista Vis,imbattuta da un “eternità”.Partita dall’esito ampiamente scontato sabato alle 18.30 al PalaMangione tra Gioiese e New Team Crotone con un enorme differenza tecnica ed atletica tra le due formazioni. Promette grandi giocate il derby di Catanzaro.La gara,ai fini della classifica non conta nulla ma la voglia di superarsi a vicenda di Virtus e Jbl sarà davvero enorme.Giallo-rossi e squali andranno in scena alle 18.30 al PalaPulerà.Domenica, accanto al match di Polistena chiude la sfida tra Lamezia e Cus Cosenza.

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons