BUON COMPLEANNO GAETANO GEBBIA

Coach Gebbia è  nato il 23 dicembre del 1957.Un allenatore straordinario che leggeremo sui libri della storia del basket.

La sua storia

Partito dalla Sicilia, inizia a lavorare per la Viola Reggio Calabria a partire dal 1983, come assistente della prima squadra e come responsabile del settore giovanile con Coach Benvenuti capo allenatore. Dopo essere stato assistente gli viene affidata la guida tecnica della squadra a partire dalla stagione 1996/97. .Vince la A2 e fa in A1 il miglior piazzamento della storia. In coppa Korac ha 6 presenze con 5 vittorie. Dopo aver salutato la Viola, Gebbia è stato coordinatore tecnico delle squadre nazionali giovanili italiane, ed anche tecnico della Nazionale Under 16. Coach benemerito della federazione italiana pallacanestro e’ difficile elencare tutte le sue iniziative e le sue idee innovative a favore della pallacanestro e dello sport in generale. 

E’ un grandissimo scopritore di talenti, vi basti pensare che la prima esperienza in Italia di uno sconosciuto Manu Ginobili è opera tua al cento per cento.(idem il nostro Mvp di giornata, ancora in auge in A1, Carlos Delfino).

Grazie al suo impegno, lo storico PalaBotteghelle è stato intitolato alla memoria del compianto Gianfranco Benvenuti.

 

Giovanni Mafrici intervistò Coach Gaetano Gebbia, scopritore assoluto del talento di Bahia Blanca.

Show Buttons
Hide Buttons