BUON TEST PER VIOLA E VIS

Nero-arancio e bianco-amaranto si sono sfidati in un test amichevole.

Un buon allenamento al Centro Viola.

Viola e Vis si allenanano forte in vista dei rispettivi impegni domenicali: i nero-arancio cercano il poker in campionato affrontando in trasferta la Virtus Roma; la Vis, invece, gioca una delle gare più importanti del campionato ospitando, nel pomeriggio domenicale del Botteghelle la forte Arpaia Lamezia.

Nero-arancio senza Roberts che proverà ad esserci per la prossima sfida interna contro la capolista Casale Monferrato.

Dopo la prima segnatura e pochi passi sul parquet della Massimo Mazzetto si ferma anche Pacher dopo uno scontro fortuito con l’inglese Wawrick.

Un po’ di paura ma nulla più.

La Vis, orfana di Lobasso in panchina accanto ai compagni ha giocato contro un team che gira a mille ed ha grande voglia di difesa e contropiede.

Patrick Baldasssarre da un lato e Pranas Skurdauskas dall’altro sono i top scorer del test.

Viola Met.Extra-Barbecue Vis 108-54

(26-12,22-15,31-17,29-10)

Viola Met. Extra:Caroti 12,Rossato 9,Fabi 12,Baldassarre 16,Pacher 3,Benvenuti 13,Carnovali 13,Taflaj 10,Agbogan 11,Marino 8.All Marco Calvani Ass Luise e Motta

Vis:Barrile 10,Soldatesca 3,Warwick 10,Skurdauskas 17,Rizzieri 3,Viglianisi 9,Spasojevic 2,Neri,Fazzari,All Giuseppe Polimeni Ass D’Arrigo e Nusco

Arbitri Vincenzo Nicolò di Reggio Calabria e Giorgione Lo Giudice di Villa San Giovanni

Show Buttons
Hide Buttons