C Donne:inizia la serie San Michele-Rende

 

 

Va in scena questa sera alle ore 20.15 gara uno di PlayOff a Catanzaro

Il Palapulerà ospiterà la sfida tra le campionesse in carica della San Michele Catanzaro e la sorprendente Virtus Rende.

I pronostici sono tutti per le catanzaresi che proveranno a fare il bis dopo il bel successo della passata stagione.

Abbiamo ascoltato il play Silvia Esposito.

Nuova annata intesa, sempre sulla cresta dell’onda. Con una sola sconfitta stagionale subita vi riproponete a caccia di un nuovo titolo. Come sta la San Michele?

 

Sicuramente , arrivati in questa fase del campionato c’ è un po’ di stanchezza, ma siamo sempre più cariche per affrontare i play-off al meglio.

 

Tanti anni da protagonista. C’è qualche piccolo rammarico legato alla tua carriera cestistica?

 

No, sicuramente giocare a basket è una passione, ma non è stato prioritario nelle mie scelte professionali, quindi nessun rammarico;

 

Un giudizio sulla concorrenza. Si parte dalle giovani del Rende. Dall’altra parte del tabellone ci sono la neonata Scuola di Basket Viola e la Nuova Jolly finalista della passata stagione. Come reputi queste avversarie?

 

I play – off sono sempre partite a sè stanti,partiamo tutti dallo stesso livello e quindi può accadere di tutto!

 

Programmare non è assolutamente facile nel basket di oggi. A tuo avviso è un solamente un sogno poter pensare di ritrovare Catanzaro in Serie A nel basket in rosa?

 

Sarebbe sicuramente fantastico riportare il basket serio a Catanzaro.Mai dire mai!

 

Il vostro gruppo compatto prende le mosse da altre esperienze tutte insieme. Chi vorresti nuovamente in campo all’interno del roster della San Michele?

 

Il coach Anna Astorino di nuovo in campo, fortemente voluta nel gruppo!

E sicuramente le le mie compagne Nicoletta Siciliano E Ginevra Coluccio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons