C Reg:Nertos e Villa vincono ancora

Vincono le due squadre di testa aspettando il posticipo molto importante tra Lamezia e Botteghelle.

Prova di forza dei “Campioni D’Inverno” della Nertos Cosenza.

I ragazzi di Coach Arigliano fanno nuovamente a meno del duo di lunghi Trombino e Di Salvo. Ma “passeggiano” contro una Virtus in giornata no.

Il trio delle meraviglie dei silani funziona alla grande:Guzzo,Gallo e Pate sanno come far canestro con continuità.Daniele Russo domina il pitturato e chiude con  un 35 di valutazione.

Villa vince in rimonta a cospetto di una gagliarda Bim Bum.Partita da due volti per i nero-verdi che partono molto male merito dell’energia dei silani coordinati da un Pate che gioca da Coach,Play,Guardia,Ala e Pivot della formazione bianco-rossa.Nel terzo periodo Villa riparte con altro piglio.

L’uscita per esplulsione di Giannotta nel terzo periodo e il mancato utilizzo di De Marco limitano i silani nella seconda parte di gara nonostante la grande voglia di vincere del giovane Federico.La rimonta parte dopo un canestro più fallo di Postorino.Determinante l’Mvp Seby Canale che insacca due triple da sogno una vera e propria sentenza dalla lunga.Finale thrilling con tante discussioni tra le due squadre:un terzo tempo sarebbe stato meglio per tutti.

 

Villa San Giovanni-Bim Bum 75 64

16-13 11-19 22-9 26-13

Villa San Giovanni:Sergi 1,Ingenito ne,Pellicanò 21,Miloro,Canale 20,Postorino 7,Cerami 13,Tripodi 9,Ieracitano ne.All Eugenio Dattola

Bim Bum Rende:Durantini 6,De Marco 13,Pate 10,Federico 13,Giannotta 13,Piro 5,Carbone ne,Imbroglio ne,Tenuta,Acri 3.All Carbone

Arbitri Davide Sposato di Mendicino(Cs) e Anna Rosa Nocera di Catanzaro.

 

Nertos Cosenza-Virtus Catanzaro 96-56

(33-18,48-33,71-41)

Nertos:Guzzo 28,Gallo 22,Pate 16,Coscarella 8,Russo 12,D.Spadafora 8,Bilotta,Carrateli,Occhiuto 2.All Arigliano

Virtus:Porto 6,Palazzo,Screnci 2,Urzino 6,Cossari 8,Calabretta 11,Morici 21,Bova,Fratto,Scuderi 2.All Ceroni

Arbitri Travia e Travia di Gioia Tauro

 

Classifica

Nertos Cosenza 18

Villa San Giovanni 16

Lamezia 14*

Botteghelle 12*

Olympic Club 10**

Bim Bum 8*

Virtus cz 6

Rosarno 4*

SbViola 2*

Jbl 2

*Partite in meno

C Reg:I risultati da tutti i campi

 

 

Pratica molto agevole per la Gioiese che andrà avanti di trenta già a metà tempo contro la Cras confermando l’imbattibilità stagionale.Non basteranno i 25 punti di Fortugno ai catanzaresi per competere con un collettivo che ha tutte le carte in regola per vincere il campionato. Rientrerà il polacco Krajesky, in doppia con 17 punti. Solito score per James Warwick ben supportato da Pate e Mermolia.Coach Latella risparmierà Genovese.

Otto successi nelle ultime nove partite per una lanciatissima Botteghelle Basket.I reggini vincono ancora questa volta contro un avversario niente male come il Lamezia nonostante l’assenza di una pedina chiave come Catanoso.

La partita sarà equilibrata per due quarti. L’inerzia del match passerà nuovamente dalle mani di Giovanni Vinci: la guardia bianco-blu recupererà una quantità industriale di palloni risultando nuovamente l’Mvp del match.Espulsi Marrara(Botteghelle) e S.Grande(Lamezia) per reciproche scorrettezze.

Bene anche il veterano Corlito, da rivedere la prestazione degli ospiti, sicuramente meno pungenti del solito.

Non basta il rientro del totem Michele Suraci per far sorridere il Nuovo Basket Soccorso anche perchè la rivelazione Scafaro era impegnata in Dnc con la Redel ed il condottiero Bruno Rappoccio si è infortunato dopo l’ultima eroica sfida contro la Botteghelle.

Gara piacevole al Centro Viola. Dopo tre quarti equilibrati, i “violini” arriveranno anche sul piùquattordici di quarto periodo. Tutti a referto gli atleti locali con ben sei atleti in doppia, su tutti Antonio Smorto con 17 segnature.

La Virtus Catanzaro conquista due punti importantissimi in chiave PlayOff.

I baby giallo-rossi forti del nuovo innesto Morici giocheranno un buon basket sfruttando gli infortuni del Polistena.Pratticò Out, e Iodice fuori dai giochi per infortunio sul più bello.

Gigi Carella sarà il top scorer dei giallo-rossi.

Il Villa San Giovanni di coach Dattola fa ufficialmente sul serio per la corsa alla DNC.

I nero-verdi giocano una partita dai due volti in casa della Jbl.

Pesano come macigni le assenze dei fratelli Tassoni e le precarie condizioni fisiche del play Pirillo per i locali che, nonostante tutto partono alla grande.Bellissima la prestazione di Durante nei primi due periodi.

Dal terzo quarto in poi Villa fa gruppo: Miloro cattura rimbalzi a raffica aggregandosi alla voglia divincere di Paolo Canale che raddrizzerà la situazione con due triple in sequenza letteralmente devastanti.

Due punti fondamentali per la corsa alla permanenza per il Castrovillari.

Ritornano in scena Gioia e Grisolia contro una Olympic ridotta ai minimi termini.Dopo un positivo avvio firmato da Arillotta e Lazzara, gli ospiti inizieranno una efficace rimonta(bene Attanasio e Gazineo).Sul rocambolesco finale saranno gli ospiti a prevalere con un solo punto di scarto.

 

Scuola Di Basket Viola- Nuovo Basket Soccorso 90-80

26-23, 46-42, 64-57

SBV: Barrile 5, Smorto 17, Pandolfi 13, Costantino 13, Viglianisi 10, Lupusor 5, Latella 13, La Russa 2, Scordino 2, Vazzana 10.

Coach: Pasquale Iracà- Ass. : Pasquale Motta- Giuseppe Polimeni

NBS: Albanese, Schiavone A. 10,Chiappalone 1, Settimio 7, Pellicone 6, Crea 2, Modafferi n.e., Schiavone F. 30, Suraci 24.

Coach: Vincenzo Tripodi- Antonio Casciano

Arbitri: Zappia di R.C – Nostro A. di Gioia Tauro

Botteghelle Basket-Lamezia 60-53

(14-14,18-16,13-16,15-17)

Botteghelle:Pensabene 9,Marrara 1,Vinci 13,Cilione 5,Lucisano 4,Franco Basile Rognetta 6,Minniti 9,Corlito 14,Cajumi,Falcomatà ne.All Paolo Surace

Lamezia:Viterbo 9.Lazzarotti 6,M.Grande 5,S.Grande 5,Fragiacomo 10,Falvo 2,Lento,Piccione 3,Petrosino,Cavalieri 13.All Nando Fusto

Arbitri Manfredi e Vivacqua di Cosenza

Cras Cz-Cestistica Gioiese 55-92

parziali 12-23,27-57,36-80

Arbitri Simone di Lazzaro e Lo Giudice di Rc

Cras Di Pietro 2, Gimigliano 6,Fortugno 25, Raiola 4, Giampà M 6, Giampà D, Augello 6, Spagnolo 6, Signoretti,Passante coach Melissari

Cestistica Gioiese Mermolia 13,Pate 19, Russo 3, Warwick 32, Krawjesky 17, Luzza 4,Tornese Rosace 2, Choukairi 2,Genovese ne coach Latella

 

Polistena – Virtus Catanzaro 44-54

(14-15, 23-32, 26-47)

Polistena: Iodice 9, Angelone 7, Nasso, Brosio 18, Macri S. 4, Valerioti M., Coldoluci 4, Macri A. 2, Valerioti S., Condello.

Virtus Catanzaro: Porto, Palazzo 2, Vitelli 6, Calabretta, Carpanzano 13, Silipo 3, Cossari, Urzino, Carella 18, Morici 12. All. Chiarella

Arbitri: Viglianisi e Avila

Domenica

Castrovillari 57 – Olympic Club 56

Castrovillari: Attanasio D. 10, Attanasio G. 5, Rennis, Gazzaneo, Marrone, Grisolia 11, Gioia 13, La Vitola 2, Di Vasto, Gazineo 16.

Olimpic: Santambrogio, Hlushko, Catalano 5, Quattrone 9, Lazzara 18, Arilotta 16, Arena 8, Santucci ne.All Sant’Ambrogio

 

Junior Lido 60 – Villa S.Giovanni 65

Junior: Pirillo, Fall 15, Marino 4, Basile 3, Durante 22, Gigliotti, Quaresima n.e., Vilardi 2, Gallella 4, Maida 10.All Astorino

Villa San Giovanni: Pitasi 3, Pellicanò 24, Costabile, Miloro 6, Canale 15, Postorino 2, Tripodi 4, Cotroneo 3, Delfino 8.All Dattola

 

 

Classifica

Gioiese 36*

Villa 32

Jbl 26

Botteghelle 26*

Virtus Catanzaro 24*

Lamezia 22

Olympic 16

Aspi Polistena 14

Scuola di Basket Viola 14**

NbSoccorso 6

Castrovillari 4***

Cras Catanzaro 2

 

*Gare da giocare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons