C Reg:Il mercato “sottotraccia”

Anche per questo le trattative di mercato appaiono più “nascoste” che mai. La squadra più completa al momento è la JBL che potrebbe impreziosire il proprio roster provando a firmare il play ex Ranieri International ed Alcaro Catanzaro, Antonio Caliò,regista classe 1989. La pricinpale antagonista del quintetto catanzarese potrebbe essere la rediviva Cestistica Gioiese. Rumors insistenti parlano di una rinnovata voglia di emergere della formazione di Gioia Tauro frutto di un programmato rimpasto dirigenziale. Accanto alle possibili conferme dei vari Mermolia,Warwick,Palumbo e Romeo, si potrebbe optare per il ritorno di quattro “cavalli di rientro”. Domenico De Marco dalla Liomatic Viola di B,Giacomo Genovese campione della C regionale con la Vis, Marco Pate reduce da una nuova esperienza in Molise, Enzo Di vico miglior marcatore del campionato con la canotta della JBL potrebbero essere i quattro nomi più gettonati per la campagna acquisti Gioiese accanto ad un lungo straniero che prenderà il posto del jamper Faranna accordatosi con il Paceco. Enigmatica la situazione del Cosenza : oggi pomeriggio avremo novità in arrivo direttamente dal Presidente Coscarella. Al momento partono nell’immediata seconda fascia le due reggine Olympic e Botteghelle accanto ai giovani del Lamezia (che inizieranno il nuovo corso targato Nando Fusto) e dall’enigma Polistena.

 

Cus e Cap dovrebbero aggregarsi all’Abba per  fare la serie D. La Virtus Catanzaro ringiovanirà ancora creando un roster molto simile alla San Michele di coach Chiarella della passata stagione. 93-94-95-96 saranno gli anni di nascita dei nuovi baby giallo-rossi.Aspettiamo novità riguardanti la Cras che dovrebbe essere inserita sempre nei progetti della nuova Planet Basket Catanzaro e che potrebbe essere allenata da Orlando Pullano.

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons