C REG: JBL in crescita. Stupisce la forza dei giovani.

I lametini se confermeranno gli ingaggi maxi di Rubino e Lazzarotti avranno l’opportunità di mettersi al sicuro dimenticando la retrocessione della passata stagione.
Diciannove i punti di scarto tra le due compagini ma tanti dati positivi dagli squali specialmente dai giovani Basile e Cosentino.
Abbiamo fatto il punto con il giocatore probabilmente più rappresentativo degli squali, Fabio Pirillo:”Nella amichevole di ieri, nonostante le tante assenze, ho visto una buona
JBL. Il lavoro duro di queste settimane inizia a dare i suoi frutti,abbiamo cambiato molto rispetto la scorsa stagione ringiovanendoulteriormente il gruppo e puntando tanto su atleti giovanissimi.
Sicuramente delle quattro gare fin qui disputate quella di ieri a Lamezia Terme è stata la più utile sul piano dell’ intensità e dell’approcciomentale. Ancora c’ è tanto da lavorare ma quello che più mi preoccupa è ilfatto che non siamo ancora riusciti ad allenarci in un campo con le nuove tracciature. Ci alleniamo in un campetto all’ aperto dove da qualche giorno manca anche l’ illuminazione e nell’ ultima seduta per poter lavorare
abbiamo acceso i fari delle macchine. La situazione è grave ma noi non molliamo, meglio così del resto se dovessimo anche questa stagione raggiungere il nostro ” obbiettivo ” non avremmo, ancora una volta nessuno da ringraziare o a cui restituire alcun favore e questo, personalmente, mi esalta.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons