Campo ok nel recupero

 

 

Parte fortissimo il Cap che grazie al trio Romeo-Zoccali-Verderame spaventa gli ospiti che partono molto male sbagliando tanto al tiro.

La riscossa arriva immediata dal secondo quarto(3-23).Laganà insacca un canestro dopo l’altro.Dal terzo periodo in poi la compagine campese dominerà il match spedendo in doppia Arena,Pavone,Barbaro e Cotroneo.

Nota:Nuovo ingaggio del quintetto campese,orfano tra le altre cose di Cambareri.I Redhawks hanno ingaggiato e schierato l’ex Nuova Jolly Vincenzo Pavone,jumper classe 1994.

 

Cap-Campo Calabro Redhaws 49-91

(19-15,3-23,13-27,15-28)

Cap:Romeo 9, Sarnè,Geria 6,Zoccali 17,Verderame 2,Maio 2,Fallanca 13.All Melara

Campo:Pavone V. 11,Pavone G 6,Arena 16,Laganà 20,Saraceno 5,Cotroneo 20,Ribuffo 4,Barbaro 10.All Idone Cassone

Arbitri Simone di Lazzaro e Filocamo della Chiesa del Sacro Cuore di Gesù

 

Classifica

Pollino 12*

Cras 10*

New Team Kr 10

Target 8

Siderno 6

Campo Calabro 6

Nuovo Basket Soccorso 4

Skorpion 4

Cap 0*

* Una partita in meno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons