Cap,aggancio e bel gioco

Vittoria,aggancio e speranze.

Il Cap Reggio si dimostra squadra di caratura superiore, si riscatta dopo “La figuraccia” offerta contro la capolista Val Gallico e manda in scena una pallacanestro esperta,efficace e convincente spodestando dal secondo posto il Nuovo Basket Soccorso.

Inizio stratosferico per i giallo-verdi che recuperano per l’occasione tutta l’intelligenza di Giacomo Genovese,atleta che ha vinto campionati su campionati nella C regionale.

Antonio Meduri e Cesare Errigo sono delle furie scatenate assolutamente non contenibili dai giovani Nbs.

Il maestro, il Professore Melara supera agevolmente l’allievo, Coach Campagna con una sfida mai in discussione.

L’Nbs non riuscirà mai ad impensierire i giallo-verdi troppo carichi e vogliosi di riscatto:qualche bella tripla di Schiavone illumina una serata nerissima.

Il Cap corre,segna e fa bene con una scioltezza disarmante:la tripla da otto metri e mezzo di Cesare Errigo sigilla il risultato.

Ai parrocchiali non basta tutta l’energia dei Fragna,il migliore dei suoi.

 

NBS – 75 CAP 94

NBS – Cedro 6, Fragna 24, Longo ne, Brienza 5, Iero 8, Pitasi 3, Campagna , Schiavone 12, Dascola 11, Maio 6, Gelonese.All Campagna Ass Minniti

CAP REGGIO:Vinci 9, Genovese 5, Certoma, Sarne, Cugliandro 10, Errigo 23, Zavettieri 15, Labate 9, Iero, Meduri 23.All Melara Ass Arcudi

 

Classifica

Val Gallico 30

Nuovo Basket Soccorso 20

Cap 20

Fortitudo Lamezia 20*

Siderno 16

Smaf 14

Cras 14

Caffè Falcone Tortona 9

Basket Incontro 6*

Yo!Nica 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons