CAPOLAVORO BIM BUM:ESPUGNATO IL PALABOTTEGHELLE

Uno a zero nella serie: Coach Massimiliano Arigliano vince una sfida importantissima. Super Bjegovic e Gaido.

Capolavoro in trasferta della Bim Bum Rende.

Coach Arigliano fa il bis e dimostra che il successo dell’ultima di orologio non era così illusorio.

La Vis parte bene ma si scioglie dal secondo quarto in poi cedendo alla voglia di far bene in versione trasferta dei silani.

Skurdaukas nella sua gara da ex conferma che, quanto una partita conta realmente non incide (proverà a smentire tutti nelle prossime sfide).

Bjegovic gioca con il sangue agli occhi e gioca una super gara insieme all’illuminante Gaido.

Rende vola anche in doppia cifra di vantaggio.

La Vis tenta la rimonta e trova una tripla “ignorante” del reddivivo Soldatesca (in campo insieme a Capitan Rizzieri).

Rende è brava e determinata non molla la presa e vince 70 a 79.

Bene Lobasso per i locali.

Prova di gruppo massiccia per i silani che riescono a vincere nonostante la condizione falli di Suraci.

La serie è lunghissima: si gioca al meglio delle cinque gare ma la Bim Bum scrive un uno a zero da urlo.

 

Barbecue Vis-Bim Bum Rende 70-79

(19-15,28-37,51-62)

Vis:Spasojevic, Mallamace ne, Lobasso 18,Rizzieri 8,Soldatesca 3,Warwick 14,Skurdauskas 12,Martino ne,Neri,Viglianisi 7,Fazzari ne, Barrile 8.All Polimeni Ass D’Arrigo

Rende:Tenuta ne,Mirando 19,Gaido 17, Conte ne, Mazzuca 3,Spadafora 8,Russo ne, Suraci 5,Bjegovic 24,Cilento 3.All Arigliano Ass Carbone

Arbitri Celia e Caputo

Show Buttons
Hide Buttons