CAROLINA SCIBELLI RIPARTE DA CAGLIARI

Condottiera di una delle ultime versioni del Rende, allora massima espressione del basket di Calabria in Rosa, riparte dalla Serie A2.

La nota

La Virtus Cagliari, in vista del prossimo campionato di serie B femminile, comunica l’acquisto di un elemento che andrà a rinforzare la rosa a disposizione del tecnico Fabrizio Staico. Si tratta dell’ala campana, classe 1986 Carolina Scibelli

Per Carolina Scibelli si tratta di un ritorno a “Casa Virtus” avendo già indossato, per due stagioni la maglia bianco-azzurra della società cagliaritana.

Già decisiva nella stagione 2013-2014 per la salvezza della Virtus, Scibelli chiuse allora, con 399 punti realizzati, una media di 19 punti a partita e 147 rimbalzi in totale. Andò meglio nella stagione 2015-2016 quando, sotto la guida di Carla Tola l’ala napoletana mise a segno ben 426 punti conquistando 221 palloni sotto le plance e contribuendo alla salvezza al termine del campionato. Poi le strade tra la giocatrice, nativa di Ischia, e la Virtus si separarono.

Scibelli è una giocatrice d’esperienza avendo militato in diverse formazioni, la maggior parte di serie A2 come Napoli, Pozzuli (con queste era inserita nel roster della serie A1), ma anche Pomezia, Santa Marinella, La Spezia, Bologna, Civitanova Marche e da ultimo Ariano Irpino. Determinazione e amore per la pallacanestro, queste sono le caratteristiche di una giocatrice che in campo corre, ma soprattutto lotta su ogni pallone.

Show Buttons
Hide Buttons