CAROTI IN TV:”NON POSSIAMO ACCONTENTARCI ADESSO”.

Lorenzo Caroti è stato l’ospite settimanale di ViolaA2.0 , format dedicato al mondo neroarancio in onda su RTV-Canale 14. Il playmaker della MetExtra ha commentato così l’ultimo successo della sua Viola:

“Veniamo da una grande vittoria contro la prima in classifica, è pur vero che a loro mancavano due giocatori importanti ma noi abbiamo fatto lo stresso una gran prova difensiva. Abbiamo dato un segnale importante a noi stessi, tenere la prima della classe a 53 punti non è da poco. Ora siamo già a lavoro per la gara di Rieti ed è quello il nostro obiettivo”.

Un momento positivo che ha riscaldato nuovamente l’ambiente:

“Rispetto lo scorso anno sembra di vivere in un altro posto. Il tifo si è sentito, ringraziamo tutti quelli che sono venuti, spero che ci siano sempre e al PalaPentimele si vive un’atmosfera diversa e positiva. Abbiamo ripreso quello che abbiamo perso nel girone d’andata. Cinque vittorie in fila fanno piacere ma noi dobbiamo puntare sempre più in alto. Mai accontentarci. Il campionato è lungo  ed equilibrato, se continuiamo a lavorare in questo modo a fine stagione saremo tutti molto soddisfatti. Siamo tutti contenti del lavoro svolto c’è un bell’ambiente e si lavora bene insieme, il coach è stato bravo a farci remare tutti verso la stessa direzione, e adesso stiamo raccogliendo i frutti”.

 

Domenica trasferta molto difficile sul campo di Rieti:

“Rieti è un’ottima squadra con giocatori d’esperienza. Noi andremo li a testa alta, andremo li per vincere, per continuare. Loro hanno cambiato qualcosa nel corso della stagione,vedremo come preparare al meglio questa partita”

Show Buttons
Hide Buttons