Cata-Boom,il Botteghelle punta in alto

 

 

Da piccolo non era un fenomeno e faceva grande fatica per provare ad inserirsi nei super gruppi della Viola che,proprio nella sua annata esprimeva i talenti che portarono al più grande traguardo della storia del basket reggino.

Non ha mai mollato,lavorando sodo sempre con grande umiltà e voglia di fare:ce lo ricordiamo muovere i primi passi in C Regionale nel Melito,subito dopo super nel suo percorso di crescita con il Professore Melara al Cap.Ha giocato con profitto in C1 a Crotone e ,sinceramente,non sfigurerebbe nella Dnc di oggi.

Adesso punta dritto a stupire in cabina di regia della sua Botteghelle.La bianco-blu del Presidente Musolino punta forte alla vetta della classifica dopo aver battuto la Nertos.

Saranno pure solo dieci squadre ma c’è davvero grande soddisfazione in casa Botteghelle.La classifica sorride ed il calendario appare davvero intrigante.Complimenti dalla avversarie,ottima tenuta e buon basket.Dove può arrivare questa formazione?

C’è soddisfazione finalmente abbiamo trovato un’amalgama di squadra che sta portando risultati e anche del bel basket, penso che si possa arrivare ad un buon risultato se vogliamo e se manteniamo questa intensità.

 

Nella passata stagione tanti infortuni influirono sull’andamento del roster.Quest’anno sembrate più compatti ed uniti.Merito di Coach Corlito?

 

Anche il Coach ha il suo merito anche perchè non è stato facile inserire giocatori nuovi con determinate caratteristiche.Indubbiamente siamo un bel gruppo di amici sia dentro che fuori dal campo; anche la fortuna è un fattore determinante cosa che l’anno passato c’è mancata, quest’anno abbiamo svolto un lavoro atletico diverso forse anche per questo stiamo riuscendo a mantenere questa condizione.

 

Calendario agevole con due sfide bivio ed un Big Match contro Villa prima del termine della regular season.

Jbl in casa,derby con l’Olympic,Virtus in casa e gran finale ,infine,contro Villa.Mica male?

Non male direi che questo calendario è alquanto stimolante, ci stiamo preparando per questa parte finale per cercare di fare bene ed occupare un posto di tutto rispetto.

 

Radio mercato parla di un interessamento per Fabrizio Scaffidi.Come lo vedresti in canotta Botteghelle?

Beh Fabrizio è un buonissimo giocatore, lo conosciamo tutti, potrebbe darci sicuramente una mano ed una rotazione di qualità in più, vedremo come si evolverà questa situazione.

 

Il tuo amico Di Vico gioca “clamorosamente” in Serie D,tanti cambiamenti,riforme e poche squadre.Come sta cambiando il basket in Calabria?

Il basket calabrese è cambiato già da un po’ di tempo sia per colpa delle riforme sia perchè il giro ha subito un calo evidente: pochi giovani di buone speranze e poca gente che investe nella pallacanestro.Il buon Enzo che gioca in serie D la dice lunga e come lui tanti altri che magari sono fermi, si spera in un’inversione di tendenza magari modificando qualche stupida regola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons