Catanzaro dalla vetta,vittoria nel Big Match

 

 

Una partita perfetta che fa trapelare palesemente le ambizioni dell’Assitur Planet Catanzaro.

I giallo-rossi si isolano in vetta al ranking del girone G della Dnc con un team di tutti catanzaresi(eccezion fatta per l’acquisito Sereni) che ha grande voglia di vincere il mini-girone Calabria-Sicilia.

Grande festa al PalaPulerà:le due squadre giocheranno in equilibrio per due periodi(17 pari e 32 pari).Al rientro dall’intervallo lungo inizia lo show:il parziale di 26 a 8 stende l’Aquila Palermo e permette a Fall e soci di isolarsi in vetta alla classifica.Si infortuna Andrea Scuderi,uno dei migliori atleti di questo gruppo:ciò nonostante Catanzaro vince e convince grazie alle doppie di Fall,Sereni,Carpanzano e Mercurio.

Grande soddisfazione per Coach Tunno: <>. <>. <>. Pensieri, pienamente condivisi, da capitan Andrea Cattani: . <>- Adesso – <>.

Planet Catanzaro – Monreale 73-59

Campionato DNC

Arbitri:

Luca Pelliccia, Bartolomeo Porto

Punteggi Parziali

P1       P2       P3         P4

Planet Catanzaro    10-17   25-32   46-58   63-73

Monreale                 8-17    23-32   36-40    48-59

Planet Catanzaro: Yande, Rotundo, Carpanzano 15, Calabretta 0, Scuderi 1, Palazzo, Sereni 10, Cossari,Scuderi 9, Fratto, Mercurio 13, Jande 25. Coach, Fabrizio Tunno.

Monreale: Barbaro, Tuppiti 2, Cozzoli 25, Ranalli, Gottini12,Tagliareni,Andrè,Cuccia 2, Tagliabue 6,Tagliareni 2, Dragna 10. Coach, Roberto Torriero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons