Catanzaro: in scena per sognare ancora

Girone di andata perfetto o quasi per la Mastria Vending Catanzaro: i giallo-rossi vanno ancora a caccia di miracoli.

Un campionato che poteva riservare più di una difficoltà si sta rivelando un vero e proprio miracolo sportivo: budget ridotto all’osso ma tanta, tantissima voglia di giocare e fare gruppo.

Domenica alle ore 18, i giallo-rossi allenati dal trio formato da Andrea Cattani,Orlando Pullano e Danilo Chiarella vogliono rialzare la testa dopo due sconfitte consecutive ed ufficializzare la propria candidatura a “mina vagante” del competitivo girone di Serie B.

Lo staff tecnico pagherebbe per ottenere i medesimi risultati ottenuti nel girone di andata anche nella turnazione successiva? Probabilmente, ma è chiaro che, il trio di Coaches vorrà trarre sempre il massimo da un gruppo giovane e con tanta voglia di mettersi in evidenza.

Giallo-rossi al completo e pronti a riscattarsi dopo la sconfitta all’overtime subita contro Palestrina tra le mura amiche ed il passivo subito tre giorni dopo nella difficile trasferta in quel di Cassino.

Obiettivo vittoria contro un team giovane ed atletico come “Il Globo Isernia”, compagine ferma al terz’ultimo posto in classifica a soli sei punti in compagnia della San Michele di Maddaloni.

Non lasci ingannare la classifica:Isernia non è assolutamente una squadra debole, anzi, il cammino roseo dei giallo-rossi non deve far prendere “sotto-gamba” l’impegno casalingo.

Il team di Coach Cardinale è riuscito a mettere in grande difficoltà una delle prime della classe come l’attrezzatissimo Palermo.

Gli uomini da tener maggiormente d’occhio per Capitan Carpanzanoe  soci sono il Capitano Mirko Gentili, Guagliardi e Patani.

Si gioca al Palapulerà di Giovino a Catanzaro Lido.

Arbitrano i signori Luigi Ezio Esposito di Nola e Pietro Rodia di Avellino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons