CATANZARO:NOTA FORTE DA PARTE DELLA SOCIETA’

Lo staff tecnico catanzarese avrà molto da riflettere nell’analisi di questa partita, sempre se intende puntare alla parte alta della classifica, tema invece molto caro alla società ed al meraviglioso pubblico del PalaPulera’.- Scrive la nota del club

Ecco la nota integrale

Basket Academy cede nei secondi finali e Basket School Messina vince al PalaPulera’ 61-64. Gara vibrante punto a punto fino alla fine. Certo, sull’ esito finale pesano ben quattro fischi eclatanti , quanto determinanti, della coppia arbitrale, che hanno penalizzato in maniera plateale l’Academy, peraltro, fattore riscontrabile nei filmati della partita. Nonostante questo handicap i giallorossi hanno ribattuto colpo su colpo ai forti messinesi, molto fisici e pronti a finalizzare i continui cambi sui blocchi, liberando l’uomo più libero. L’ Academy ha risposto con una gestione accorta dei possessi , finalizzandoli alla penetrazione per attaccare il ferro, visto che l’arma del tiro da fuori era spuntata e, nonostante ciò, probabilmente un po’ abusata. Punteggio basso, con difese che hanno prevalso sugli attacchi. Difatti, i lunghi dei rispettivi team, Fall e Svhets per l’Academy,  Tartamella e Linde per la Basket School, hanno prodotto una discreta performance. Parimenti, tra gli esterni, Procopio ed il rientrante Sabbatino da un lato, Di Dio e Mancassola dall’altro, hanno fatto di tutto per dare slancio ai rispettivi attacchi, che hanno faticato molto a costruire giocate rapide ed efficaci. In un continuo rincorrersi, le due squadre sono arrivate a due minuti circa dalla fine con i messinesi che avevano un micro vantaggio dì quattro punti, sentendosi molto sicuri di avere la vittoria in tasca. Ma per ben due volte i catanzaresi si sono fatti sotto a meno uno. Poi, a trenta secondi dalla sirena, è iniziata la giostra del fallo sistematico da parte dell’Academy, nel tentativo di conquistare il possesso palla. Scimone, per i peloritani, ha insaccato gli ultimi due liberi e la vittoria ha arriso loro, nonostante il generoso sforzo finale di Procopio e compagni. Forte rammarico in casa giallorossa per una partita che, con maggiore accortezza tattica in tutto l’incontro, nonché ben più alta intensità nel primo quarto, poteva essere vinta. Basket School Messina ha portato a casa un importantissimo successo che nel corso della gara si è fatto sempre più difficile e mai scontato. Lo staff tecnico catanzarese avrà molto da riflettere nell’analisi di questa partita, sempre se intende puntare alla parte alta della classifica, tema invece molto caro alla società ed al meraviglioso pubblico del PalaPulera’.

Show Buttons
Hide Buttons