Catanzaro:oggi gara due

 

 

Continua questa sera la corsa alla Lega Tre della Assitur Planet Catanzaro.

Mentre arrivano ottime notizie dal settore giovanile, dove la Smaf, compagine del network giallo-rosso vola ad un passo dal titolo regionale Under 15, è tempo di gara due nel quarto di finale per la prima squadra.

 

Il primo maggio, in terra sicula, a partire dalle ore 20.00 andrà in scena la gara di ritorno dei quarti di finale che vedrà la Metaenergia Marsala impegnata in casa nel tentativo di allungare la serie.

Capitan Cattani e soci proveranno a chiudere la pratica per concentrarsi completamente alla semifinale.

 

Dall’altra parte del tabellone, la formazione vittoriosa di questa serie affronterà la neopromossa Mazara del Vallo degli ex giallo-rossi Salvatori e Naso, team che ha liquidato in due gare la Vis Reggio.

 

Dopo la vittoria di domenica al PalaPulerà, gli uomini di coach Tunno non hanno smesso di lavorare un istante per preparare al meglio la partita, curando in maniera maniacale quei piccoli dettagli fondamentali in circostanze così importanti.  L’impresa non sarà sicuramente delle più agevoli. I padroni di casa, seppur con qualche assenza di troppo, hanno dimostrato di poter lottare con le unghie e con i denti, esprimendo anche valide individualità, come Fazio, De Lise e Petrosino.Dal proprio canto, i calabresi, in formazione completa e con l’italo-brasiliano Angelo Vitelli in più (leggi la sua intervista, firmata da Giovanni Mafrici su Reggioacanestro) puntano a chiudere i conti.

Arbitrano Arbace e Massari di Ragusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons