Catanzaro, sabato sera a casa di Andrea Scuderi

CATANZARO – Partita ieri alla volta di Roma, la Mastria Vending Catanzaro anticipa al sabato l’impegno della 18^ giornata del campionato di serie B/C che la vedrà contrapposta al Pala Luiss contro gli universitari di coach Andrea Paccariè. Dopo il successo del turno precedente contro il fanalino di coda Venafro, la formazione calabrese cerca continuità per migliorare l’attuale ottava posizione in classifica che la vede appaiata a pari punti (20) con Scauri, distante solamente due lunghezze da Cassino e Scafati (22) e con un rassicurante +6 sulla Stella Azzurra Roma (14) in undicesima posizione. La Società giallo-rossa continua a tenere un profilo basso anche se è plausibile pensare che, secondo quanto visto fino ad ora, Carpanzano e compagni siano in grado di giocare non più per ottenere una tranquilla salvezza (obiettivo iniziale) quanto per conquistare il miglior posto possibile in ottica play-off.

Chi invece è in piena bagarre per evitare i play-out è la Luiss. Alla vigilia della terza giornata del girone di ritorno, la squadra universitaria occupa il quint’ultimo posto in classifica con un bottino di 12 punti. I ragazzi di coach Paccariè stanno attraversando un periodo di gran forma. Dopo la clamorosa vittoria contro l’ormai ex capolista Mimi’s Napoli ed il successo in esterna di una settimana fa sul campo di Isernia, Scuderi e compagni sono alla ricerca del terzo sigillo consecutivo per tentare di agganciare in classifica la Stella Azzurra Roma, distante solamente due lunghezze ed impegnata sull’ostico campo di Napoli.

La gara di questa sera sarà (finalmente) anche la gara del tanto atteso ex. Dopo aver saltato, causa infortunio, la partita di andata al Pala Pulerà, Andrea Scuderi sarà in campo questa sera per affrontare per la prima volta da avversario la squadra in cui è cresciuto e di cui è stato capitano, il suo maestro ed ex capitano Andrea Cattani e gli amici di sempre.

Un girone fa, a Catanzaro, la Planet si impose con il risultato di 71-68 costruendo la propria vittoria soprattutto nel secondo quarto e rischiando sul finale di cedere ai laziali.  Migliori in campo furono in quell’occasione Davide Naso (autore di ben 30 punti) e Giacomo Sereni (10) per Catanzaro.; fra gli uomini di coach Paccariè invece spiccarono le doppie cifre di Marcon (18), Rambaldi e Beretta (13 a testa).

Per il return match fra Luiss e Planet, gli arbitri dell’incontro saranno i Sigg.ri  Davide Cirenei di San Vincenzo (LI) e Giacomo Fabbri di Cecina (LI).

Sempre questa sera, ma con fischio di inizio alle 18:30, andrà in scena anche il match della capolista Eurobasket Roma impegnata contro Il Globo Isernia. Gli anticipi della 3^ giornata di ritorno si concluderanno alle 21:15 con la gara tra Computer Gross Empoli e Cesarano Scafati.

Domani tutte le altre partite: San Michele Maddaloni – CitySightseeing Palestrina, Mimi’s Napoli – Stella Azzurra Roma, Al Discount Venafro – Oasi di Kufra Fondi, Nuova Aquila Palermo – In più Broker Scauri e Terra di Tuscia Viterbo – Banca Popolare del Cassinate Cassino.

Maria Rosa Taverniti per Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons