Ccb e Cap voglia di salvezza

Il campionato di C Regionale non finisce di stupire.La corsa alla salvezza per evitare l’ultima piazza del ranking diventa sempre

più intrigante.La vittoria della giornata la firma la Centro Basket Catanzaro, formazione che, con questo approccio alle gare e questa grinta vista nel girone di ritorno navigherebbe senza dubbio in zona PlayOff.Il fattore PalaGreco mette al tappeto una Nuova Jolly, probabilmente appagata dopo la grandissima performance in semi-finale Under 19 contro la Virtus Catanzaro.Il quintetto reggino, ormai terzo matematicamente gioca in relax e cade sotto i canestri di Andrea Aceto, nuovamente condottiero dei catanzaresi dicoach Chiarella.Martedì la Jolly dovrà lasciare da parte i “

nervosismi” visti nel turno odierno e battere un avversario ampiamente alla propria portata come la Botteghelle Basket.La Ccb,invece si prepara al rush finale.La trasferta di Cosenza e la sfida casalinga contro il Villa San Giovanni saranno fondamentali per la salvezza della “neopromossa” catanzarese.Il Cap, invece, affronterà il seguente percorso:derby in casa dell’Olympic prima di  ospitare la Pirrera Viaggi Castrovillari nell’ultima giornata.E’ anche vero che i giallo-verdi di Maurizio Arcudi partono con un punto in meno.Buone notizie per i reggini che “devastano” in due quarti la resistenza di un Crotone che, al momento sembra la candidata numero uno verso la retrocessione al PlayOut.24 a 4 e 20 a 7 i parziali dei primi due quarti per capitan Ciccio Catanoso(ex di turno) e soci per una vittoria abbastanza tranquilla.La Gioiese, raggiunge temporaneamente la vetta,aspettando la sfida domenicale della Vis ed il recupero di Aprile dei reggini contro Villa.Successo largo e devastante per

Mermolia e soci che giocano in scioltezza a cospetto del malcapitato Cus Cosenza, formazione giunto al PalaMangione ai minimi termini.La Virtus Catanzaro gioca in scioltezza la penultima sfida della regular season prima del derby contro la Jbl e prima del turno di riposo del girone.Si trattava praticamente della finale “terzo e quarto” posto del campionato Under 19 con la Virtus che aggiungeva allo scacchiere l’85 Porto ed il ’90 Pulinas con la compagine pollinea che ritrovava Grisolia accanto ai tanti under in campo.Dilagante il successo giallo-rosso con coach Tunno che troverà in doppia cifra i ’93 Paoletti e Speranza.La Virtus adesso, proverà a vincere il derby contro gli squali della Jbl per sovvertire il risultato della gara di andata e provare a piazzarsi nel migliore dei modi nella griglia PlayOff.Grandi emozioni allo Scatolone.Alla Botteghelle Basket servivano due punti per restare sempre più vicino all’ottavo posto attualmente occupato dall’Olympic, al Villa, invece, il successo diventa utile per la corsa alla riconquista del quarto posto.La Botteghelle parte bene.Tante triple del capitano Pensabene e le percussioni di Canale e Doldo facevano sperare al meglio per i reggini; Villa combatte, va sotto e reagisce con grinta a cinque minuti dalla fine.Il rientrante Pellicanò prende per mano i suoi, Sergi insaccherà triple decisive per l’81 a 87 finale.

 

Domenica successi per la capolista Vis e per l’Aspi Padre Monti Polistena.Il quintetto di Santo Surace nonostantel’assenza dell’americano Womack detta legge al PalaGreco di Catanzaro ritrovando le performance dell’under Barbera e mettendo in evidenza un collettivo che convince sempre di più nonostante l’ottima grinta dei locali della Junior Basket Lido.Fall,Grande e Stracuzzi saranno gli atleti in doppia per il 68 a 94 finale.Non molla il quarto posto Polistena.Partita giocata a ritmi bassi, non basta un sontuoso Santucci all’Olimpic, che deve arrendersi alle bombe di un super Curia, 7/10 dalla lunga distanza.

Reggioacanestro.com

 

CCB – Nuova Jolly 79-67

Parziali: (23-12, 43-33, 69-54)

CCB: Signoretti 0, Scacello E. 5, Fortugno 8, Aceto 28, Scarcello G. n.e., Giampà M. 17, Masciari 0, Silipo 18, Celia G. 3, Rotundo 0. All. Chairella

N. Jolly: Vozza 19, Costa D. 17, Rizzo 2, Tramontana 13, Corlito 4, Costa R. 2, Settimio 0, Suraci 3, Vazzana 7, Zaccone 0. All. Tripodi

Arbitri: Riitano e Loccisano

 

Botteghelle-Villa San Giovanni 81-87

Botteghelle:Marrara 0,Pensabene 21,Canale 16,Doldo 19, Vazzana 6, Cilione 7, Crea ne, Franco 0, Minniti 13 Coppola 0.All Paolo Surace

Villa:Sergi 15,Geri 14,Pellicanò 20,Vinci 5,De Stefano 8,Postorino 23,Cotroneo 2,La valle ne,D’Elia, ne Pometti 1.

Arbitri Scarfò di Palmi e Postorino di Reggio Calabria

 

CAP RC  71 – New Team 2000  38

parziali: 24-4; 44-11; 54-22; 71-38.

CAP RC: Turiano 7, Pellicone 4, Arilotta 18, Cafarelli 2, Malavenda 9, Catanoso 23, Fallanca 4, Cajumi 2, Maugeri 2. Coach: Arcudi.

Crotone: Torromino 2, Perrone 4, Salatti, Perticone, Riganello 5, Oppido 2, Sacco 10, Castro Batista 13, Parrinello 2, Cosentino.

arbitri: Costabile – Cagliostro (RC)

 

Virtus Catanzaro-Pirrera Viaggi Castrovillari 102-76

(30-15,27-16,27-13,18-22)

VIRTUS:PORTO 13,BATTAGLIA 13,CARPANZANO 4,SPADAFORA,ZOFREA 13,MOTTA 4,URZINO,PULINAS 21,PAOLETTI 18,SPERANZA 16.ALL FABRIZIO TUNNO

CASTROVILLARI:BARSCHEVSKY 14,ATTANASIO D 11,GRISOLIA 7,ATTANASIO G. 8,FILPO,MARRONE 4,RENNIS 2,DI VASTO,MORRA 20,GAZINEO NE.ALL SILELLA

ARBITRI SPOSATOD DI MENDICINO E SCRIMA DI CATANZARO

 

Cestistica Gioiese-Phogar Cus Cosenza 90-50

parziali:31-7,58-25,78-27

Gioiese:Mermolia 8,Dragna 15,Vecchiett 20,Warwick 12,Faranna 14,Palumbo 8,Romeo 5,Maio 3,Russo 3,Rosace 2 .coach Ugo Latella

Cus Cs: Arcuri 1,Gallo 9,Greco 3,Russo 22,Di Salvo 15.coach Salerno

Arbitri:Fontanella Molea di Catanzaro e Viglianisi di Villa San Giovanni

Domenica

Jbl-Vis Overt 68-94

Jbl:Tassoni 8,Pirillo 9,Cosentini 9,Di Vico 20,Marino 2,Felicetti 9,Basile 9,Partenope 2.All Pronestì

Vis:Barbera 12,Scaffidi 2,Fall 26,Soldatesca 2,Costantino 7,Grande 21,Stracuzzi 17,Cugliandro 8,Cioffi 1.All Surace

 

ASPI vs Olympic Club 64-58

Parziali: 14-14  /  32-33  /  41-40  /  64-58

ASPI 64: Iodice 6, Kragulj 6, Brosio 8, Macrì 6, Todorov 11, Ettaro 6, Condello, Curia 21, Valerioti S, Politsanò. Coach Brosio

OLIMPIC RC 58: Sant’Ambrogio 6, Catalano 5, Hlusko, Foti, Lazzara 8, Panuccio,Crucitti 11, Canale 2, Santucci 26, Benedetto. Coach Sant’Ambrogio

 

Classifica

VIs Overt Reggio Calabria 48*

Cestistica Gioiese 46

Nuova Jolly RC 40

Aspi Padre Monti Polistena 34

Villa S.Giovanni 34*

Virtus CZ 32

FGR Lamezia  30

Olympic Club RC 24

Botteghelle RC 22

Junior Basket Lido 20

CUS CS 16

Pirrera Castrovillari  13

New Team 2000 KR 12

CAP RC 9

Centro Basket CZ 8

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons