CHE FINE HA FATTO RUBINO? FA IL CENTRAVANTI

Uno dei simboli assoluti del basket lametino e calabrese di sempre ha cambiato sport. Goal in rovesciata e show anche sul rettangolo verde.

Dal parquet in legno, al manto erboso:Due anni fa è stato uno dei protagonisti assoluti della promozione dalla C Silver alla Serie B del Basketball Lamezia all’interno di una carriera infinita fatta di canestri, triple, intensità e tanta pallacanestro.

Oggi, il classe 1976,stella della Virtus Lamezia, del Soverato, del Basket Rosarno e non solo ha cambiato sport.

E’ il centravanti del Conflenti, comune di 1.500 anime in provincia di Catanzaro.

Straordinaria la sua performance balistica nel pareggio contro Gizzeria nel campionato di terza categoria.

L’istinto da bomber è rimasto intatto anche in chiave multidisciplinare.

Una rovesciata modello Oliver Hutton per lui ha fatto impazzire i tifosi calabresi che hanno registrato la doppietta del numero nove su calcio di rigore successivamente.

 

Show Buttons
Hide Buttons