CHE GIOCATORE: ROBERTO BRUNAMONTI

Predrag Danilović che dichiarò: «venni alla Virtus (dal Partizan) per giocare con Brunamonti».

Reggio Calabria ha avuto l’onore ed il piacere di vederlo in campo, per tante volte da avversario.

Un vero e proprio poeta del rettangolo di gioco che, qualche giorno fa ha spento 61 candeline.

E’ pervenuta alla nostra redazione questa intervista d’annata dei primi anni 90.

Era il format condotto dal giornalista Giusva Branca che intercettò il play della nazionale all’interno di un’intervista da non perdere in arrivo dal Lido Comunale di Reggio Calabria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons