CHE SORPRESA LA NUOVA JOLLY!

Un derby è sempre un derby:La Jolly sorprende la Viola e vince la sua prima partita in campionato.

La gara inizia con tre triple dell’ex Capitano Viola Plutino.

La Jolly comanda le danze e la partenza della Viola è troppo soft.

Gli ospiti si svegliano nella seconda parte di gara e riescono addirittura ad andare in doppia cifra di vantaggio.

La Jolly recupera e gioca con grinta: il tiro di Triolo esalta i ragazzi di Sergio Sant’Ambrogio.

Il fanalino di coda resiste: grande partita di un altro ex, Crupi che realizza anche il canestro della vittoria.

La giocata finale nero-arancio ed il tiro di Caroè non va a buon fine.

Giro a vuoto per la Viola che fallisce l’aggancio al sesto posto terminando penultima.

La Jolly chiude ultima ma termina la propria regular season con una vittoria ricercata da tantissimo tempo.

Onore al merito di non aver mai mollato ai giovani reggini che volano in doppia con Sant’Ambrogio, Centofanti e l’Mvp Crupi.

I violini proveranno a riscattarsi nel turno Under 18 D’Eccellenza contro Barcellona nella prossima settimana.

Esordio assoluto per il giovane fischietto Alessio Tolomeo.

 

Nuova Jolly-Viola 74-73

(21-18,22-13,10-25,21-17)

Nuova Jolly:Surace,Bagnato,Laiacona 7,Plutino 9,Centofanti 13,Triolo 5,Scorza 9,Sant’Ambrogio 14,Vadalà,Artuso,Crupi 16, La Rocca.All Sergio Sant’Ambrogio

Viola:Bianchi ,Bianchi D. 6,Muià 4,Stepanovic 4,Caroè 11,Pandolfi,Velonà,Sant’Ambrogio Gullì 11,Fiorillo 9,Scialabba 13,Ciccarello 15.All Cotroneo

Arbitri Celia e Tolomeo

Show Buttons
Hide Buttons