Chieti-Viola,il pregara

 

Dove: PalaTricalle “Sandro Leombroni”, Chieti Quando: domenica 12 aprile, 18.00
Arbitri: Migotto, Marton, Maffei
Andata: 77-87

QUI CHIETI


Massimo Galli (coach) – “Domenica troveremo di fronte a noi una squadra che deve assolutamente vincere per garantirsi i playoff, ma noi, dopo la bella prova fatta a Treviglio nonostante i problemi fisici, vogliamo congedarci dal pubblico amico con un successo. Pertanto sono convinto che i miei giocatori saranno carichi al punto giusto per affrontare la partita e cercare di vincerla. Sappiamo che non sarà facile perché, com’è chiaro a tutti, le motivazioni sono differenti, però sono sicuro che ci giocheremo la partita fino all’ultimo secondo”.


Note – Stagione maledetta per capitan Cardillo, che dopo i due mesi e mezzo fuori per i problemi muscolari al polpaccio, a Treviglio ha avuto problemi alla schiena ed ha passato ancora una settimana fuori. Effettuerà un test per vedere se potrà essere in panchina almeno per dare qualche minuto di fiato ai compagni e salutare il pubblico del PalaTricalle. Il partner di giornata che chiuderà questa più che positiva stagione sarà il jersey sponsor “Esa Energie” Luce+Gas, che attuerà diverse iniziative per farsi conoscere durante la gara. Ex di turno Michael “Moe” Deloach, a Chieti nella parte conclusiva dello scorso campionato.
Media – Telecronaca differita martedì alle 21:00 su TeleMare (canale 113 del digitale terrestre per l’Abruzzo).

QUI REGGIO CALABRIA


Gianni Benedetto (allenatore) – “Sappiamo di dovere vincere entrambe le gare che rimangono. Domenica contro Chieti sarà impegnativa. Loro presentano una buona organizzazione di gioco, hanno un ottimo roster e hanno disputato un apprezzabile campionato. Andremo a giocare in un campo estremamente caldo, inoltre per Chieti sarà l’ultima gara interna quindi sfodereranno tutte le loro qualità per salutare al meglio i propri sostenitori. Noi ci siamo impegnati tanto, siamo arrivati alla vigilia della 29° gara di campionato con 34 punti, dobbiamo solo rimanere concentrati e compiere gli ultimi sforzi”.
Juan Marcos Casini (giocatore) – “Sappiamo benissimo che a casa di Di Emidio e soci non sarà facile vincere. Per noi è una partita fondamentale poiché vogliamo centrare un piazzamento play off. Non credo di esagerare dicendo che quella di domenica sarà la gara più importante dell’intera stagione. Dobbiamo cercare di disputare un match perfetto senza cali di concentrazione. Dobbiamo dare il 110% per noi e per i nostri tifosi che ci sostengono e ci seguono in giro per l’Italia. I play off sono un sogno, ma noi ci crediamo”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons