CHRISTMAS CUP:LA VIOLA SI RIALZA CON LA RAPPRESENTATIVA

Sfida agevole:il trio Caroè,Messina,Campolo è super.

Riscatto immediato per la Viola Reggio Calabria.

Il tour da due partite al giorno non spaventa i baby nero-arancio che davanti agli occhi del loro ex allenatore Andrea Berardi ben figurano nella gara contro la Rappresentativa Calabria.

La gara sembra quasi un test tra giocatori della stessa squadra considerando che Ziino,Campolo,Messina,Freno,Lacopo e non solo hanno fatto parte e faranno sicuramente parte in futuro dei percorsi dei 2004 e considerando che in nero-arancio c’è anche Coach Cotroneo, allenatore della selezione nelle selezioni che hanno partecipato al Trofeo Vito Lepore ed al Gran Galà del Molise.

Partita super per i nero-arancio che dopo un inizio in equilibrio tengono a bada gli avversari della selezione.

Grande partita per Campolo: super bottino per Caroè con 31 punti per supportato dai 22 di Angelo Messina.

Nella Rappresentativa si distingue il dinamismo di Barilà da Bagnara e Scarfò da casa Nuova Jolly.

Il percorso di entrambe le compagini è appena iniziato: il programma della mattina del venerdì vedrà scendere in campo la Viola contro Potenza e la Rappresentativa contro l’Orlandina alle ore 10 del mattino sui campi A e B del PalaBotteghelle.

 

Viola Reggio Calabria – Rappresentativa Calabria 83-65
(26-12, 22-20, 20-18, 15-15)

Viola Reggio Calabria: Ziino 1, Arcudi, Orlando 2, Russo 5, Campolo 16, Messina 22, Caroè 31, Priolo, Freno 4, Lacopo 2, Pizzimenti, Spataro. Allenatore: Iracà. Assistente: Cotroneo.

Rappresentativa Calabria: Agosto 16, Barilà 16, Canale 2, De Rito, Giovinazzo 4, Irrera, La Neve 2, Milano 6, Scarfò 13, Sontuoso 4, Tiberi 2, Vasta. Allenatore: Scerbo. Assistente: Fotia.

Arbitri: Politi e Logiudice.

Show Buttons
Hide Buttons