CICLONE CATANZARO: SURCLASSATA PATTI

Di Giovanni Mafrici – I siciliani sono ancora indietro, i calabresi fanno scorpacciata di canestri.

Miglior inizio non ci poteva essere. Miglior esordio per i tanti giovani giallo-rossi neppure.

Catanzaro surclassa una Patti poco organizzata ed a corto di idee.

Termina 93 a 55 al PalaPulerà

I quintetti

Sidoti in regia,Busco e Leghini in guardia, Flower ala forte e  Locci centro.

Morici e Dell’Uomo in regia, Battaglia in guardia, Pichi in ala forte e Botteghi sotto canestro.

La cronaca

L’avvio è nervoso.

Si segna poco: Busco suona la carica per Patti che vola avanti di quattro.

Un doppio canestro di Botteghi ristabilisce le distanze(9-9).

Catanzaro vola in vantaggio con tre tiri liberi di un Biordi più che positivo che chiude il primo periodo(16-13).

Si registra l’esordio assoluto in Serie B del play Andrea Procopio classe 1999.

Nel secondo periodo, ancora Biordi segna il più cinque.

Il break diventa devastante: Biordi schiaccia ad una mano in mezzo all’area, Procopio sigla i primi due punti in Serie B ed i giallo-rossi volano sul più dieci.

Il vantaggio cresce fino al più diciannove con un canestro di Daniele Dell’Uomo.

In un amen, Patti firma un cinque a zero perentorio che chiude il secondo quarto sul meno dodici.

Nel terzo periodo, Coach Tunno sperimenta un quintetto da urlo: Morici, Di Dio e Battaglia esterni con Biordi e Botteghi sotto canestro.

In un amen i giallo-rossi volano sul più venti (50-30).

La trama resta la stessa per tutto il quarti. Patti pasticcia, Catanzaro non dilaga ma tiene botta.

Il terzo periodo termina 63 a 45.

La formula over, vista per tutto il terzo periodo continua anche nel quarto: Biordi inizia la frazione con un canestro più fallo.

Il dominio diventa incredibile nel quarto periodo.

Patti è ancora molto indietro: Morici fa lo show schiacciate a iosa ed un canestro dopo l’altro.

Il finale è pieno di sorrisi con gli esordi di Commisso e Dolce.

Festa grande in giallo-rosso. Si inizia benissimo ma bisognerà lavorare durissimo in settimana per arrivare pronti alla sfida difficilissima in casa del Cassino nel prossimo turno.

Mastria Vending Catanzaro-Patti Basket 93-55

(16-13,24-15,23-17,30-10)

Planet Catanzaro:A. Procopio 2,T. Pichi 4,N. Markovic 3,T. Di dio 12,M. Dolce,P. Battaglia 12,N. Morici 15,D. Dell’uomo 3,L. Calabretta 9,M. Botteghi 11,Y. Biordi 22,C. Commisso 0.All Fabrizio Tunno Ass Davide Masciari ed Antonio Giglio

Basket Patti:Locci 16,Flower 14,Busco 9,Legnini 7,Sidoti A 9,Pappalardo,Sidoti,Ettaro ne,Marzullo ne,Piperno.All Pippo Sidoti.

 

 

Foto: Fortunato Serranò

Show Buttons
Hide Buttons