CICLONE MASTRIA,ECCO IL PRIMO SUCCESSO ASSOLUTO DEL CATANZARO

Monopoli stecca l’esordio in B. Tutto il gruppo di Coach Formato sfodera una prestazione da urlo.

Capolavoro e prima storia vittoria in un campionato nazionale per la Mastria Academy Catanzaro.

Gli uomini di Salvatore Formato confermano le buone indicazioni viste, specialmente, nella prima parte della sconfitta del PalaPulerà di settimana scorsa contro Ruvo e scatenano tutta la propria rabbia agonistica contro un Monopoli alla primissima uscita stagionale ufficiale dopo l’onorevole ripescaggio in luogo del clamoroso forfait del Matera.

Il primo centro del torneo arriva ai liberi con una segnatura di Annese per i locali.

Le buone indicazioni arrivano da Morciano da tre, ben servito da Procopio che apre le danze ad una splendida serata in giallo-rosso.

Coach Formato parte con il doppio play, Procopio e Cucco, Tomasello da cinque, Moretti e Morciano con Battaglia che inizia dalla panchina.

Monopoli fa esordire le new entry Stepanovic e Botteghi.

La Quintana inizia bene con la tripla del 7 a 3.Catanzaro a suon di triple recupera e rimonta prima con Moretti e poi, ancora con Morciano per il sorpasso.Gia dal finale di primo quarto, Catanzaro prende in controllo la gara con l’importante tripla di Procopio e con l’allungo di Marco Cucco(14 a 25).Il più 13 passa dalle mani del giovane Petronella.

Nel secondo quarto, la trama non cambia.

La Mastria prende sempre più fiducia, anche grazie all’ingresso in campo di Battaglia e tiene alla larga i locali.Il più quindici lo realizza ancora Cucco(autore, inoltre di ben 7 assist durante il match).

Si vola all’intervallo lungo sul 38 a 51.Nel terzo periodo è showtime totale per i calabresi con Moretti,Morciano e Cucco sugli scudi con un vantaggio che arriva fino al più 28.La riscossa del Monopoli nel quarto periodo è un fuoco di paglia.Annese in particolare modo contribuisce a dimezzare lo svantaggio ma è troppo tardi.Catanzaro vince 65 a 81.

 

Foto:Actions Now Monopoli -Pagina Facebook

EPC Action Now Monopoli – Mastria Sport Academy Catanzaro 65-81 (18-28, 20-23, 9-23, 18-7)

EPC Action Now Monopoli: Giovanni Laquintana 16 (4/16, 2/3), Emiliano Paparella 11 (4/9, 0/4), Mauro Torresi lelli 11 (3/5, 1/3), Lorenzo Bruno 10 (4/10, 0/0), Matteo Annese 10 (1/6, 2/4), Matteo Botteghi 2 (0/6, 0/0), Arsenije Stepanovic 2 (1/1, 0/1), Roberto Rollo 2 (1/2, 0/0), Michelangelo Laquintana 1 (0/3, 0/1), Marco Formica 0 (0/0, 0/1), Ivan Bellantuono 0 (0/0, 0/0), Gaetano Muolo 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 14 / 21 – Rimbalzi: 39 16 + 23 (Matteo Botteghi 12) – Assist: 12 (Arsenije Stepanovic 3)

Mastria Sport Academy Catanzaro: Gioele Moretti 19 (0/1, 5/9), Pasquale Battaglia 16 (5/6, 2/3), Francesco Morciano 15 (1/6, 3/4), Marco Cucco 15 (1/2, 3/10), Gabriele Petronella 9 (2/2, 1/2), Andrea Procopio 3 (0/1, 1/2), Daniele Tomasello 2 (0/5, 0/0), Gabriele Scianaro 2 (0/0, 0/0), Jovan Miljanic 0 (0/1, 0/0), Denys Shvets 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 18 / 27 – Rimbalzi: 41 8 + 33 (Francesco Morciano 11) – Assist: 17 (Marco Cucco 7)

Show Buttons
Hide Buttons