Città di Cosenza cerca il bis

 

 

Città di Cosenza cerca il bis.

Non sarà facile per i calabresi vincere un match contro un Mazara del Vallo reduce da ben tre sconfitte in sequenza che ne hanno ridimensionato temporaneamente le ambizioni.

La matricola allenata dall’ex Gioiese(esperienza breve in Calabria per lui,sostituito a campionato in corso da Coach Fantozzi) Napoli,nelle ultime stagioni vice-allenatore a Trapani è partita con il piede sbagliato.

Le sconfitte contro la capolista Aquila Monreale Palermo,Green ed in casa contro i giovani del Porto Empedocle non saranno state facili da digerire.

Cosenza,dal canto suo,dopo un inizio più che tribolato vuole dare continuità al successo nel derby.

Vazzana e soci giocheranno a cospetto di un team che può vantare tanti atleti super all’interno del proprio roster come gli ex Viola Degregori e Marengo.

Si gioca il “re-match” della finale spareggio per la Dnc disputato a Messina nella passata stagione.

I protagonisti di quella sfida si contano sulle dita di una mano:anche la guida tecnica degli ottimi Bonanno ed Arigliano non è più la stessa dopo il volo nel campionato nazionale.

Roster ridotto all’osso per Coach Binetti che fa la conta:saltata completamente la trattativa che poteva portare Simone Ippolito in terra silana c’è da registrare una brutta tegola riguardante l’assenza sicura di Peppe Lombardo,giocatore fondamentale negli schemi rosso-blu.

Guzzo,Rotundo,Coscarella,Vazzana e Pellegrino le proveranno tutte per ottenere il secondo successo in stagione.

Palla a due al PalaFerraro:Arbitrano Luigi Marino di Parete e Roberto Ozzella di Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons