CLAMOROSO:CATANZARO HA MESSO I BRIVIDI ALLA REGHION

Big match di CSI in quel dello scatolone, dove si sono affrontati Reghion e Catanzaro.

Segnale fortissimo al campionato dei giallo-rossi che, promettono scintille da qui fino al termine e mettono i brividi alla quotatissima Reghion che vince, ma dovrà recuperare forze mentali e fisiche in vista del Big Match di fine mese contro i campioni in carica della Magic Basket.

Primi minuti equilibrati, con la Reghion che si organizza subito con una difesa a zona, al contrario degli ospiti che optano per una uomo.
Dopo pochi minuti la Reghion alza il ritmo e, con un parziale importante, chiude il primo quarto 27-11, sulle ali di un Daniele Sergi incontenibile.
Policreste, in formato allenatore-giocatore-capitano, è bravo a tenere alta la concentrazione e il morale dei suoi, tant’è che gli ospiti piano piano si avvicinano, rosicchiando punti su punti, con Scerbo sugli scudi che bombarda i locali mettendo a referto 10 punti nel secondo periodo.
La trama rimane la stessa nel secondo tempo, dove la Reghion si affida ai suoi uomini migliori, al duo Rugolo -Meduri soprattutto, ma Catanzaro è gagliarda e chiude il terzo quarto sotto di 8.
Nell’ultimo periodo un Federico De Siena on fire insacca tre triple portando la gara punto a punto, ma la Reghion, spinta dal solito tifo eccezionale, riesce a spuntarla nel finale 70-68.
Per i padroni di casa bene anche Geri con il suo ingresso dalla panchina e De Stefano che ci ha messo la solita garra in difesa.
Per Catanzaro molto bene Silipo, solidissimo tanto in attacco quanto in difesa.

Csi
Magic 12*
Reghion 10**
Mediterranea 10
Villa San Giovanni 10
Fortitudo Pellaro 8
Pallacanestro Palmi 6
Pall.Catanzaro 6**
Basket Pellaro 4
Pizzo 4**
Lumakold 2**
Basket Rosarno 0*
Basket Sorriso 0

Show Buttons
Hide Buttons